Kojima: il nuovo team comprenderà al massimo 100 persone

Gamereactor ha avuto la possibilità di poter interrogare Hideo Kojima in prima persona riguardo il futuro della nuova Kojima Productions.

Voglio tirare su uno staff composto da meno di 100 persone“, ha dichiarato il celebre sviluppatore, specificando che il suo pellegrinaggio nei vari studios di Sony è servito anche per ricercare tecnologie e nuovo personale per il suo misterioso progetto. Kojima ai tempi di Metal Gear era legato a un team molto grande, formato da circa 200 persone, ora la sua volontà sarebbe però quella di restringere questo numero, cercando di migliorare la connessione tra i vari membri del team, così che il loro lavoro possa essere più agevole e produttivo.

Kojima Productions potrà quindi vantare un team sicuramente più grande di una normale software house indie, ma anche più piccolo rispetto a quello di una grande società come poteva essere Konami. Quale però sia la strada migliore per sviluppare un prodotto di successo potrà però deciderlo solo il tempo.

Fonte: Gamereactor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *