Kojima non voleva dividere Metal Gear Solid V in due capitoli

Hideo Kojima ha dichiarato oggi a Famitsu che avrebbe preferito non dividere Metal Gear Solid V in due "capitoli". Kojima ha spiegato che tale decisione si è tuttavia resa necessaria per non far aspettare troppo i fan di questa saga. "Metal Gear Solid V è un gioco veramente enorme e durante il suo sviluppo ci siamo resi conto che sarebbe stato impossibile rilasciarlo in tempi brevi. Per questo motivo insieme allo staff addetto al marketing abbiamo deciso di dividerlo in due capitoli: Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e Metal Gear Solid V: Ground Zeroes. Abbiamo anche pensato di vendere Metal Gear Solid V: Ground Zeroes esclusivamente via digital delivery, tuttavia abbiamo convenuto che fosse meglio venderlo anche nei negozi tradizionali poiché esistono alcuni paesi in cui gli utenti raramente comprano giochi  in digital delivery".

Leave a reply