League of Legends: le nuove skin Project e la lore dei personaggi – VIDEO

Sono state annunciate le nuove skin League of Legends della serie Project. Ne approfittiamo per rispolverare un po’ di lore.

League of Legends Skins Project
Skin Progetto (da League of Legends)

La Riot ha annunciato sei nuove skin Project, sette se si considera anche la versione prestigio di Sylas. Oltre a lui, si aggiungono Varus, Renekton, Mordekaiser, Senna e Sejuani.
La Riot ha rilasciato un video di presentazione molto affascinante, che non si limita a mostrarci le nuove skin, ma ci propone anche bozzetti artistici di grande suggestione.

La serie Project è sicuramente una delle più apprezzate del mondo di League of Legends, tant’è che fino ad adesso erano già state creato ben 17 skin. Ma conosciamo davvero la loro storia?

Leggi anche –> Arcane: Netflix annuncia la serie TV su League of Legends – VIDEO

Le skin Project e la loro lore ufficiale

League of Legends Skins Project Sejuani
Sejuani Progetto (da League of Legends)

È risaputo come la Riot crei dei piccoli universi paralleli per ogni serie di skin pubblicate. Cosa significa? Che i personaggi coinvolti hanno una lore che trascende da quella di Runeterra. La loro versione Project, ad esempio, esiste all’interno di un mondo cyberpunk. Qui gli umani sono stati potenziati artificialmente, ma esistono anche delle creature totalmente robotiche create dalle colonne portanti di questo mondo: le Corporazioni.

Come ogni storia distopica che si rispetti, esistono dei ribelli intenzionati a distruggere la dittatura imposta dalle Corporazioni. Il gruppo di ribelli principale è quello dei G/NETIC, un gruppo di umani potenziati guidati da Ashe, che hanno come obiettivo proprio la fine della distopia. Tra di loro ci sono personaggi che siamo abituati a conoscere come “positivi”, quindi Lucian, Master Yi, Ekko… ma a questi si aggiungeranno le new entries Senna e Sejuani.

Poi c’è il gruppo degli Outsiders. Un gruppo di Progetti malfunzionanti, lasciati a marcire in disparte dalle Corporazioni. Arrabbiati, sono determinati a vendicarsi, seguendo Akali come leader. Tra di loro arriverà a breve Sylas.

Non può mancare la squadra dei “cattivi”, ovviamente. La Squadra di Comando è il gruppo di controspionaggio capitanato da Zed, intenzionato a estirpare la piaga dei ribelli. Tra le loro fila faranno il loro ingresso Varus e Renekton.

Le skin sono attualmente disponibili in PBE.

Leggi anche –> Riot fa la voce grossa: il server Chronoshift di League of Legends chiude

LINK UTILI

La console Sony (foto: YouTube).