Louis Vuitton sta per lanciare un videogioco ed è folle

Louis Vuitton, popolare brand di lusso del settore fashion, ha deciso di festeggiare i 200 anni dalla nascita del suo fondatore con un videogioco. Un videogioco per smartphone.

Louis Vuitton sta per lanciare un videogioco ed è folle
Louis Vuitton sta per lanciare un videogioco ed è folle (foto: youtube)

La cosa ci sconvolge? In realtà no. Anche perché quelli di Louis Vuitton non sono i primi a mettere un piede nei videogiochi. Per esempio Gucci vende da tempo oggetti digitali per il popolare videogioco sandbox Roblox. Abbiamo anche avuto su Vogue la modella Gigi Hadid fare passerelle virtuali in un videogioco tutto suo.

Quello che sta succedendo è che il mondo della moda si sta avvicinando sempre più a quello dell’intrattenimento digitale dove, è chiaro, si trova una ricca fetta di clientela. Una clientela che spende parecchi zeri non soltanto per portarsi a casa una borsetta o un paio di scarpe ma anche per avere in mano il dispositivo digitale migliore possibile o la console più performante.

Louis Vuitton: il videogioco con gli NFT

Louis Vuitton sta per lanciare un videogioco ed è folle
Louis Vuitton sta per lanciare un videogioco ed è folle (foto: Kurier)

Festeggiare il bicentenario della nascita del proprio fondatore con un videogioco sembra una mossa di marketing da applaudire. Effettivamente è qualcosa che lancia il popolare brand francese nel presente e nel futuro. E il videogioco sarà soltanto uno dei modi in cui la casa di moda ha deciso di onorare il compleanno del suo fondatore. Ci sarà infatti spazio per un romanzo, un documentario, un trittico dell’artista americano Alex Katz, uno champagne cuvée speciale di Veuve Clicquot.

Quello che sappiamo del videogioco al momento sono pochi dettagli abbastanza generici. Sappiamo, per esempio, che sarà un titolo per iOS e Android e che la protagonista sarà Vivienne, la mascotte di legno di casa Vuitton. La bambolina sarà, ovviamente, vestita con il logo a fiorellini che contraddistingue la casa francese e viaggerà nella storia della casa di moda.

Un aspetto interessante cui si fa riferimento è la presenza dei famigerati, o famosi a seconda dei punti di vista, NFT, che sono ormai diventati una vera e propria ossessione per una parte del mondo dell’arte e del mondo dell’arte digitale.

Leggi anche —> Panico su Twitch, forze speciali irrompono in live: “Ma che ca**o!” – VIDEO

Leggi anche  —> TRIGGERED – XDefiant non dovrebbe avere Tom Clancy nel nome

Su questo aspetto specifico vorremmo proprio vedere come il videogioco gestirà qualcosa che può essere sbloccato e acquistato una sola volta da una sola persona in tutto il mondo. Probabilmente lo scopriremo molto presto dato che il gioco arriva il 4 agosto in occasione proprio del giorno del compleanno di Louis Vuitton.