Mass Effect Andromeda: l'ultima patch ha complicato la vita dei pirati su PC

La patch 1.05 di Mass Effect Andromeda, accolta con entusiasmo dai giocatori la settimana scorsa, ha notevolmente migliorato gli occhi dei personaggi e la sincronizzazione tra animazioni e doppiaggio.

A quanto pare, nonostante non venga fatta alcuna menzione nel changelog, su PC la patch ha anche aggiornato il sistema anti-pirateria Denuvo adottato dal gioco.

Lo scorso 23 marzo Mass Effect Andromeda arrivò sul mercato con una versione obsoleta di Denuvo, già bucata in passato. Nulla di più semplice per i pirati, che riuscirono ad aggirarla in appena 13 giorni.

La nuova versione arrivata con la patch 1.05, invece, è di tutt'altra pasta e risulta, al momento, impenetrabile. Coloro che non hanno pagato il gioco non potranno beneficiare dei miglioramenti che BioWare ha introdotto e che continuerà ad apportare in futuro.

Mass Effect Andromeda è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte

Leave a reply