Microsoft ha lavorato 2-3 anni a Xbox Game Pass prima dell'annuncio

Xbox Game Pass  ha richiesto molto più lavoro di quanto si possa immaginare.

Phil Spencer, responsabile del gaming di Microsoft, ha infatti rivelato durante il podcast Unlocked di IGN che il programma è stato in cantiere per due-tre anni.

Faceva, addirittura, parte dei piani di Spencer alla sua assunzione come nuovo boss di Xbox in luogo di Don Mattrick, insieme alla retrocompatibilità e al nuovo hardware (Xbox One S e Scorpio).

Game Pass è un servizio in abbonamento che conterà, al lancio in primavera, su oltre 100 giochi. Costerà 9,99 euro al mese.

Fonte

Leave a reply