Mobile Suit Gundam Seed, notizia ufficiale: fan in delirio

Mitsuo Fukuda, regista del primo capitolo della serie Seed, conferma di essere al lavoro anche sul sequel. L’annuncio arriva circa un anno prima che il primo Gundam Seed compia 20 anni.

Mobile Suit Gundam Seed, c'è la conferma del sequel
Mobile Suit Gundam Seed, c’è la conferma del sequel (foto: youtube)

Era infatti il 2002 quando questo specifico universo di robottoni faceva il suo debutto rianimando la fanbase e anzi creandosene una tutta sua.

Il primo annuncio per questo nuovo secondo capitolo era già arrivato, in maniera anche non troppo sibillina, dall’account Twitter di Bandai Namco ed è stato ora confermato da quello ufficiale di Fukuda. Nonostante tutti, regista compreso, siano stati abbastanza parchi nei dettagli sappiamo comunque almeno alcune cose riguardo questo nuovo secondo capitolo della saga Seed.

Sappiamo, per esempio, che il nuovo film animato sarà un segue il diretto di Gundam Destiny e che trovare la storia giusta è stato particolarmente complicato per Fukuda. Anche perché non fatichiamo a immaginare che si tratti di un progetto cui tutti tengono moltissimo. Anche perché nell’universo Gundam, Seed è tra le serie più amate in assoluto. Amata al punto che il Gundam di questa serie è diventato una statua a grandezza naturale prima in Giappone e poi a Shanghai.

“L’abbiamo riscritto 100 volte” Mitsuo Fukuda

Mobile Suit Gundam Seed, c'è la conferma del sequel
Mobile Suit Gundam Seed, c’è la conferma del sequel (foto: youtube)

Il lavoro sul secondo capitolo animato della serie Mobile Suit Gundam Seed è già iniziato e come dichiarato dallo stesso Mitsuo Fukuda la storia è stata riscritta almeno un centinaio di volte per poter avere il manoscritto migliore in assoluto per questo secondo film.

I fan di Gundam sono quindi ragionevolmente entusiasti all’idea che Fukuda torni al lavoro dopo la bella esperienza fatta con Destiny. Anche perché Gundam è tra gli anime più amati in assoluto in Giappone ma non solo. La prima serie è uscita alla fine degli Anni Settanta e ha segnato, per molti artisti, il futuro dei prodotti con i mech.
L’annuncio che il lavoro sul sequel è a buon punto è arrivato a ridosso di un altro annuncio molto atteso: quello della cerimonia di inaugurazione della statua a grandezza naturale che ritrae proprio il Gundam della serie Seed.
Leggi anche –> Borderlands, arriva la prima immagine dal set del film per Lilith

E non c’è da stupirsi, la serie Mobile Suit Gundam Seed, uscita nel 2002, è stata la prima a spostare l’azione nella famosa Era Cosmica in pratica creando un sotto universo che ha generato un proprio fandom. Si tratta adesso di vedere se è come la pandemia continuerà a intralciare la produzione. Possiamo però presumere che, se tutto andrà come dovrebbe, il film uscirà l’anno prossimo proprio in concomitanza con i 20 anni dalla serie originale.

Leggi anche –> UE bandisce plastica monouso: brutto colpo per i videogiocatori

LINK UTILI

Mobile Suit Gundam Seed, c'è la conferma del sequel
Mobile Suit Gundam Seed, c’è la conferma del sequel (foto: youtube)