MotoGP 17 non arriverà su Nintendo Switch, ma c’è speranza per i prossimi titoli Milestone

In un’intervista concessa a Red Bull Games, il lead programmer Michele Caletti ha spiegato che Milestone conta di portare i suoi prossimi giochi su Nintendo Switch grazie al passaggio all’Unreal Engine.

Per MotoGP 17, tuttavia, niente da fare, dal momento che è stato sviluppato utilizzando il motore grafico della casa brianzola, che non supporta la nuova console della Grande N ma solo PC, PS4 e Xbox One.

“MotoGP 17 è l’ultimo titolo che faremo con il nostro engine in-house”, ha commentato Caletti. “I futuri titoli potrebbero anche arrivare su Switch (…), è qualcosa di possibile dal prossimo anno in poi”.

motogp-17

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *