Naughty Dog: "Uncharted 4 è stato posticipato affinché potessimo garantire il giusto finale"

Naughty Dog ha fatto luce sulla sua decisione di rinviare Uncharted 4 dall'autunno 2015 a marzo 2016. Il co-director Neil Druckmann, nel corso di una recente intervista, avrebbe dichiarato che la scelta di posticipare l'uscita dell'esclusiva PlayStation 4 di qualche mese non è stata semplice, ma questo lasso di tempo era necessario affinché il team di sviluppo potesse regalare al pubblico il giusto finale. Ha infatti riferito: "È stata una decisione molto difficile da prendere. Non ho intenzione di spoilerare il finale, ma c'è qualcosa che accade. E quel qualcosa richiede un po' di lavoro addizionale."

Druckmann ha inoltre aggiunto di essere consapevole del fatto che la scelta di spostare la data d'uscita avrebbe deluso molti fan, ma alla fine è stato deciso che un rinvio avrebbe portato beneficio all'esperienza complessiva. Pertanto, ha detto: "Questo è l'ultimo capitolo di Nathan Drake, quindi cerchiamo di prenderci quanto più tempo possibile per giocare le ultime carte."

FONTE: Games Radar

Leave a reply