Netflix e videogiochi, futuri investimenti nel settore videoludico

La piattaforma pioniera nel campo dello streaming, Netflix, potrebbe presto investire nel mondo dei videogiochi; il nuovo rumor.

netflix videogiochi
Netflix entra nel mondo videoludico? (foto: YouTube).

La crescita del popolarissimo servizio streaming di questi ultimi anni, nonostante la concorrenza, è sotto gli occhi di tutti. Non soltanto Netflix sta resistendo in un mercato sempre più pieno di nuove piattaforme, ma grazie agli investimenti sta realizzando prodotti originali di grande successo.

Il futuro appare luminoso, considerati i grandi franchise che Netflix ha accolto tra le sue fila (alcuni che provengono direttamente dal mondo del cinema, come ad esempio Cena con Delitto), ma la piattaforma sembra non volersi accontentare; investimenti nel mondo videoludico alle porte?

Leggi anche –> L’omaggio dei giocatori di Final Fantasy 14 all’autore Kentaro Miura – VIDEO

Netflix e videogiochi, un rumor scalda i fan

netflix videogiochi
Immagine per The Witcher (foto: YouTube).

Stando a quanto riportato da The Information, Netflix avrebbe già contattato alcuni grandi profili del mondo videoludico per cercare una strategia vincente, e soprattutto un progetto concreto, sul quale investire; la piattaforma, seguendo la scia di Apple Arcade, potrebbe dunque replicare il modello offerto per film, anime e serie tv e proporre un’abbonamento comprendente diversi titoli in streaming.

Rimaniamo ancora nel campo delle speculazioni, ma non ci sorprenderebbe se la notizia venisse confermata; il mercato videoludico è fiorente, e permetterebbe a Netflix di acquistare ulteriore prestigio allargandosi verso nuovi orizzonti comunque affini ai gusti dello zoccolo duro dei suoi abbonati.

Leggi anche –> Resident Evil Infinite Darkness: il trailer della serie targata Netflix – VIDEO

D’altronde, in questi anni mondo cinematografico, televisivo e videoludico stanno interagendo in maniera più che proficua per tutte le parti, e chissà che Netflix non voglia recitare un ruolo in primo piano anche nello sviluppo di qualche videogioco. Un canale diretto fra serie tv o film e titoli videoludici, controllato da Netflix, sarebbe sicuramente fonte di successo e, forse soprattutto, di grande guadagno per l’azienda.

LINK UTILI

La console Sony (foto: YouTube).