Nintendo non vuole abbandonare il 3DS in favore di Switch

Parlando con gli azionisti, Tatsumi Kimishima ha spiegato la sua visione per Nintendo Switch e i piani per il futuro della compagnia nipponica.

In primis, il presidente ha rivelato che non c'è intenzione di abbandonare Nintendo 3DS, dal momento che ci sono ancora molti giochi in uscita e la console vive un buono stato di salute.

Non c'è paura che Nintendo Switch possa "cannibalizzarne" il mercato.

Anzi, la Grande N punta a creare un grande ecosistema che non comprenda soltanto le console ora esistenti, ma anche film, parchi a tema e tutto quello che possa valorizzare le IP storiche.

Nintendo Switch sarà disponibile da marzo 2017.

Fonte

Leave a reply