Nintendo e la nuova console, quando uscirà? Ne parla il presidente

Nintendo
(fonte: Sito ufficiale).

Nintendo può stare ancora tranquilla grazie ai numeri della Switch, ma quando uscirà la nuova console? Ne parla il presidente Dug Bowser.

La Switch, console ibrida della casa nipponica, è uscita da quattro anni ma è ancora molto richiesta sul mercato e non mostra segni di cedimento. Al momento, sembra improbabile che riesca a battere il DS come console più venduta della casa di Mario, ma tutto fa pensare che riuscirà a superare Wii e Game Boy come vendite.

Il DS ha registrato 154 milioni di unità vendute, mentre la Wii e i Game Boy rispettivamente 101 e 118 milioni. La Switch, prima dell’arrivo della nuova console, dovrebbe avere ancora a disposizione tra i 3 e i 5 anni per cercare di battere le console che l’hanno preceduta.

Leggi anche –> Cyberpunk 2077 avrà presto il suo primo DLC: data d’arrivo e dettagli

Nintendo e la nuova console, ne parla il presidente della sezione americana Doug Bowser

Nintendo
Una foto che ritrae il presidente Doug Bowser (fonte: Twitter).

Parlando a Polygon, il presidente di Nintendo America Doug Bowser ha confermato come la Switch sia solo a metà del suo percorso. La console compirà quattro anni a marzo, quindi ciò significa che per altri quattro anni circa non uscirà una nuova console.

In questi anni potrebbe anche essere commercializzata una console più potente, magari una versione Pro, anche se in questo momento non è nei piani. Facendo dei calcoli quindi, fino al 2025 non dovremmo assistere al lancio di una nuova console.

Leggi anche –> Battlefield 6 e il logo trapelato: già smentiti i recenti rumor sul nuovo titolo?

Siamo ancora nel campo delle speculazioni, ma queste nuove informazioni tracciano comunque una linea guida per il futuro dell’azienda nipponica. Restate con noi per ulteriori aggiornamenti circa la nuova console ma, nel frattempo, dedichiamo le nostre energie per seguire le nuove uscite per Switch.