Nintendo Switch, l’update non piace ai giocatori: il motivo

È stato rilasciato un nuovo aggiornamento per la Nintendo Switch: siamo alla versione 12.1.0. Visto dall’esterno si tratta di un update piuttosto contenuto ma dovrebbe portare grossi benefici una buona fetta di utenti.

Nintendo Switch, l'update non piace ai giocatori il motivo
Nintendo Switch, l’update non piace ai giocatori il motivo (foto: youtube)

In particolare l’update si concentra sulla gestione dello spazio che il software della console Nintendo percepisce come necessario per caricare la versione aggiornata di un gioco. È stata poi migliorata ulteriormente la stabilità del sistema per ridurre ancora gli eventuali bug e i crash improvvisi.

Nonostante si tratti di un update utile, molti possessori di Switch sono comunque delusi perché la grande N sembra continuare a fare orecchie da mercante su quello che in realtà i giocatori vorrebbero.

Nintendo Switch: l’update e i sogni dei giocatori

Nintendo Switch, l'update non piace ai giocatori il motivo
Nintendo Switch, l’update non piace ai giocatori il motivo (foto: youtube)

L’update recente alla Nintendo Switch rilasciato giusto l’altro ieri gestisce meglio lo spazio dentro la console. Prima, infatti, se si cercava di fare l’update di un gioco presente sulla console e non c’era abbastanza spazio per scaricare il software aggiuntivo nella console oppure nella microSD aggiunta semplicemente il download non partiva. Adesso è stato fatto un cambiamento minimo ma che rende il download degli aggiornamenti molto più tranquilli.

Al momento dell’aggiornamento del software, se non c’è sufficiente spazio nella memoria interna, appare una finestra con cui viene offerto un percorso rapido per cancellare la versione precedente del gioco e quindi liberare spazio a sufficienza per poter scaricare la versione aggiornata. Da un punto di vista dell’esperienza si tratta di un aggiornamento molto comodo che riduce di gran lunga la frustrazione nel momento dell’update. Ma i giocatori della Nintendo non sembrano comunque soddisfatti.

Leggi anche –> The Legend of Zelda Skyward Sword HD, focus su altre novità – VIDEO

E il problema non è tanto il fatto che nel momento in cui viene cancellato il software vecchio il gioco è ingiocabile finché non finisce il download del software della nuova versione, quanto perché non ci sono sufficienti temi tra cui scegliere quando si naviga nei menù della Switch. Molti fanno per esempio il confronto con la Nintendo 3DS che permetteva di acquistare molti temi compresi quelli ispirati al retrogaming.

Leggi anche –> CoD Warzone banna uno dei più famosi youtuber italiani: il motivo

Altra cosa che non sembra far felici i giocatori Nintendo Switch è la mancanza di avatar. Speriamo che molti si consolino con la versione in HD di The Legend of Zelda: Skyward Sword e con Monster Hunter Stories 2, in uscita adesso.