Overwatch, Blizzard modifica un personaggio: il motivo

Per Overwatch, Blizzard decide di modificare un dettaglio di un suo personaggio. Il motivo è ben preciso e, la compagnia, lo ha voluto fare quanto prima 

Nell’ultimo periodo i giocatori si sono trovati di fronte ad una modifica per il gioco che ha seguito un motivo ben preciso e di importanza rilevante. Un qualcosa che Blizzard ha scelto di fare per un personaggio di Overwatch a seguito di una scelta molto ponderata. L’azienda ha optato per il cambiamento di un dettaglio di un personaggio per il suo titolo. Ma qual è stato il motivo che ha spinto la compagnia a fare questo?

Blizzard modifica personaggio Overwatch
Blizzard modifica personaggio Overwatch (fonte overwatch)

Sembra che Blizzard abbia scelto di eliminare un particolare in quanto, molto spesso, è proprio un simbolo che viene utilizzato per un qualcosa che ora ha un peso di una certa rilevanza. Ed è questo il motivo che ha spinto Blizzard ad eliminare tale simbolo, un qualcosa che di sicuro ha lasciato i fan decisamente molto stupidi. Avevamo già assistito ad un cambiamento storico per il titolo da poche settimane.

Modificato un personaggio di Overwatch, c’è un motivo dietro la decisione di Blizzard

Un qualcosa che è andata a braccetto anche con le scuse degli sviluppatori verso i propri giocatori. Ma ora, non è tempo delle scuse, ma delle azioni. La “Z” all’interno della skin di Zarya è stata eliminata per allontanarsi dal simbolo di coloro che si dicono d’accordo con l’invasione dell’Ucraina. I giocatori più attenti sono a conoscenza però del fatto che la Z non ha nessun collegamento con il conflitto Russia-Ucraina. Ma sta semplicemente ad indicare l’iniziale del nome di Zarya. Per evitare però che vi siano equivoci, Blizzard ha scelto di eliminare questo simbolo, un qualcosa che potesse essere interpretato in malo modo da alcuni utenti.

Blizzard modifica personaggio Overwatch
Blizzard modifica personaggio Overwatch (fonte overwatch)

Per i giocatori più affezionati di sicuro questa non è stata una buona scelta, in quanto la Z stava semplicemente ad indicare un innocente lettera. Qualsiasi sia il pensiero degli utenti, la modifica non ha per nulla intaccato le dinamiche del gioco dato che ha modificato semplicemente un piccolo dettaglio della skin del personaggio e nulla più.

La Z veniva utilizzata proprio nel campo della guerra, in un momento in cui i soldati cercavano di non farsi colpire dal fuoco amico. E questo è un simbolo che è stato impiegato sempre di più proprio nel suddetto conflitto. Un elemento che non è passato inosservato agli occhi di Blizzard, che ha scelto di allontanarsi totalmente da questo episodio che sta straziando il mondo.