[PAX East 2015] The Witcher 3: Wild Hunt - rivelati nuovi dettagli sul gioco

Durante il PAX East 2015, CD Projekt RED ha tenuto un "panel" incentrato su The Witcher 3: Wild Hunt, dove è stato mostrato anche un nuovo video gameplay. Damien Monnier, Senior Game Designer del gioco ha inoltre parlato dello sviluppo del gioco, affermando che le piattaforme next-gen hanno reso possibile sviluppare alcuni aspetti che prima era impossibile addirittura pensare. Uno degli esempi preso in considerazione è stata "la distruzione": nel gioco sarà possibile distruggere determinate abitazioni, con detriti e frammenti che voleranno ovunque. Nonostante sia stata considerata una cosa un po' "inutile", comunque si tratta di una feature che su console old-gen non era possibile effettuare.

Damien Monnier ha poi parlato dell'IA presente nel gioco: le piattaforme next-gen (e ovviamente il PC) permetteranno al gioco di gestire più NPC contemporaneamente. Non solo:

  • Ci saranno delle vere e proprie battaglie tra i vari NPC presenti.
  • Uccidendo un animale selvatico (esempio cervo) ci sarà il rischio che i mostri in lontananza sentano l'odore del sangue, precipitandosi nella vostra zona.
  • Se combatterete contro nemici umani, il rumore generato dal combattimento (esempio il panico dei cavalli) richiamerà altri umani o addirittura i mostri presenti nella foresta, generando un vero e proprio conflitto.

Forse ora abbiamo capito perché The Witcher 3 non è stavo sviluppato anche per console old-gen. Il titolo sarà disponibile a partire dal 19 maggio 2015.

FONTE: Dualshockers

Leave a reply