PlayStation 5, DENUVO implementerà i suoi strumenti anti cheater

DENUVO, società specializzata in tecnologie antimanomissione lato software, sta per partire con una collaborazione con Sony per estirpare definitivamente la piaga dei cheater sui titoli Playstation 5.

PlayStation 5, DENUVO implementerà i suoi strumenti anti cheater
PlayStation 5, DENUVO implementerà i suoi strumenti anti cheater (foto: youtube)

Sony ha intenzione di combattere chi bara nei giochi multiplayer e utilizza trucchi utilizzando la tecnologia della società DENUVO. Molti utenti conoscono già questa società, perché la sua tecnologia viene utilizzata per rendere la pirateria di software più difficile per le versioni PC.

Leggi anche –>Resident Evil pronto per il film reboot, compare in rete il teaser poster

Denuvo, PlayStation 5 e la lotta ai cheater

PlayStation 5, DENUVO implementerà i suoi strumenti anti cheater
PlayStation 5, DENUVO implementerà i suoi strumenti anti cheater (foto: youtube)

Quello di chi bara, di chi utilizza bot o altri sistemi per avere un ingiusto vantaggio nei titoli multiplayer di casa Sony è un problema che il publisher sente molto da vicino. Ogni tanto, vi diamo notizie dei ban di massa di giocatori scoperti ad utilizzare tecnologie proibite per vincere più facilmente ma a quanto pare il problema non si risolve.

Al di là di quello che può essere un pensiero personale riguardo il dover vincere per forza barando, per Playstation 5, e per Sony quindi, diventa un problema anche economico. Se infatti chi imbroglia rovina l’esperienza di gioco a chi è onesto, i giocatori che non fanno uso di sistemi per il cheating potrebbero decidere che non sono tutelati nell’ambiente di gioco e quindi cambiare console.

La partnership con DENJUVO è quindi una mossa per rendere più difficile la vita a quanti decidono di barare. Reinhard Blaukovitsch, MD di DENUVO, ha dichiarato che “il cheating rovina i videogiochi ai giocatori onesti, può portare ad un engagement più basso, un minor traffico di gioco e a guadagni minori per i publisher. Siamo orgogliosi di poter aiutare gli sviluppatori più talentuosi del mondo a portare ai giocatori ricche esperienze su PlayStation 5 “.

Molti giocatori già conoscono la società DENUVO, soprattutto quelli che cercano di giocare ai giochi in versione PC piratata. La tecnologia di DENUVO è infatti molto spesso utilizzata per rendere quasi impossibile la pirateria dei software. Ovviamente, si tratta di una tecnologia prodotta da un essere umano quindi l’idea che possa essere al 100% inespugnabile è sciocca. E in effetti qualcosa è successo.

Leggi anche –> Un fan crea il bombardamento su COD Warzone, il risultato è incredibile – VIDEO
DENUVO stessa ha avuto modo di sperimentare che la sua tecnologia può essere forzata. È successo nel 2017 con Resident Evil 7 e in quell’occasione la compagnia dichiarò ” descriviamo sempre la nostra soluzione anti camper come difficile da craccare, non come assolutamente non craccabile.” Come dire, se qualcuno vuole barare o trafficare con software pirata troverà il sistema per farlo. Lo scopo di DENUVO è quello di rendergli il compito il più difficile possibile.

Titoli che hanno usufruito della tecnologia DENUVO sono, per esempio, Doom Eternal, per il quale però la tecnologia è stata rimossa dopo una settimana dal lancio, mentre a gennaio di quest’anno è arrivata su Steamworks.

A noi non piace chi bara perché toglie il gusto del gioco, ma intanto per rilassarci, a fondo pagina vi abbiamo trovato un video con il gameplay di Resident Evil 7 dedicato allo scontro con gli insettoni.

LINK UTILI