PlayStation, cosa nasconde lo storico controller

PlayStation
PlayStation combinazione tasti controller (screenshot YouTube)

Ormai da anni il controller della PlayStation presenta una combinazione di tasti sul lato destro. Croce, quadrato, triangolo e cerchio non sono un caso 

La maggior parte dei gamers di tutto il mondo hanno ben presente la combinazione dei tasti quando si parla di PlayStation. Gli anni ‘90 sono stati ampiamente condizionati dal famoso quartetto croce, quadrato, triangolo e cerchio. In linea di massima nei videogiochi le funzionalità sono salto, azione, interagisci, inventario, potere.

Ovviamente poi le combinazioni, a seconda dei titoli, sono moltissime e di svariata sfaccettatura. Inoltre uniti alle frecce direzionali e i tasti superiori L1, L2, R1 e R2 si danno vita ad un’infinità di comandi differenti. Ma cosa significano questi tasti? A cosa si riferiscono di preciso?

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Playstation 5, giochi che supporteranno i 120 FPS: la lista

PlayStation, i tasti del controller e la loro nascita

PlayStation
PlayStation combinazione tasti controller (screenshot YouTube)

Non esiste una risposta definitiva, un senso preciso. Ma più che altro una vera e propria idea, sviluppata da Teiyu Goto creatore del primo joypad (‘94-‘97). Il suo concetto è stato pensato e strutturo in base ad un pensiero personale. Il triangolo, di colore verde, non è altro che la direzione ideale del soggetto. Invece il quadrato, rosa, rappresenta l’apertura del menù idealizzato in un foglio di carta. Per concludere croce e cerchio non sono altro che rispettivamente no e sì, perchè in Giappone conferma e negazione sono impostate al contrario (cerchio, rosso-croce, blu).

Ecco come sono nati simboli e colori della combinazione più famosa al mondo. In principio non sono state subito accolte all’unisono, i colori sopratutto. Fortunatamente Teiyu Goto ha insistito e, si può dire con assoluta certezza, che la sua idea non poteva essere migliore di così. Nel corso del tempo i controller delle PS sono cambiati, radicalmente, adottando tecnologia ed innovazione che nel tempo ha plasmato il mondo tecnologico. Solo una cosa non è mai cambiata ed ha rispettato appieno la tradizione, la famosa combinazione croce, quadrato, triangolo e cerchio emblema di ogni singolo appassionato di casa Sony.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Call of Duty Cold War a 120 FPS solo su Xbox Series X: la Playstation 5 soffre