Pokemon Go, dei cheater stanno rovinando il gioco

Pokémon Go, che ingenuamente tutti pensavamo fosse assolutamente a riparo dai cheater, in realtà ha un problema talmente tanto radicato che ormai il forum su reddit dedicato al gioco ha più commenti di persone che si stanno lamentando di chi bara che non racconti di catture epiche.

Il problema dei cheater a quanto pare non conosce confine, colpisce qualunque titolo abbia una forte componente multiplayer. Premesso che continuiamo a non capire la necessità di barare per potersi vantare di aver fregato altri giocatori, quello che sta succedendo su Pokémon Go è che ormai purtroppo la situazione sta sfuggendo di mano a Niantic nonostante le minacce di ban a chi non si comporta bene.

Pokemon Go, dei cheater stanno rovinando il gioco
Pokemon Go, dei cheater stanno rovinando il gioco (foto: Niantic)

Nel forum di Reddit dedicato al gioco è stato pubblicato tra l’altro un post in cui viene spiegato che chi viene sorpreso a partecipare ai gruppi che promuovono o che utilizzano sistemi di cheating viene automaticamente bannato. Un altro sistema per scoraggiare l’utilizzo di mezzucci?

Pokémon Go e la piaga dei cheater, il problema dello spoofing

Pokémon Go così come altri giochi “da passeggio” usciti successivamente fa assolutamente affidamento sul fatto che vi muoviate nell’ambiente reale per poter incontrare tramite la realtà aumentata i Pokémon. Ma a meno di non essere i figli di Rockefeller, ci sono luoghi in cui non è possibile arrivare. E qui entrano in campo quelli che utilizzano le tecniche di spoofing ovvero dei cheat che riescono a far credere al gioco che vi trovate in un luogo anziché in un altro.

Leggi anche -> Apex Legends, un cambiamento sta spaccando la community

Pokemon Go, dei cheater stanno rovinando il gioco
Pokemon Go, dei cheater stanno rovinando il gioco (foto: Reddit)

Tanti giocatori onesti nel corso degli anni si sono apertamente lamentati del fatto che ci siano su reddit gruppi di persone che si vantano apertamente di utilizzare questi sistemi illeciti per poter portare a casa le catture migliori. Ce n’è uno, ed è veramente triste, che a quanto pare ha raggiunto i 200mila membri attivi. Altre attività sospette riguardano le palestre e c’è un racconto in particolare di un utente che si è ritrovato con il proprio Pokémon distrutto nel giro di un’ora da una intera squadra composta da giocatori che avevano raggiunto il livello 50, occupando di fatto la palestra e tutte quelle del circondario.

Leggi anche -> GTA VI, Rockstar fa una promessa ai videogiocatori molto importante

Altri racconti rimbalzano su Twitter ma quello che è l’aspetto forse più triste è che dai commenti tanti giocatori si stanno arrendendo o al fatto che per quanti Ban possa promettere e poi eseguire mi Antic ci saranno sempre e comunque i cheater su Pokémon Go e quindi ci sarà sempre qualcuno che proverà ad utilizzare la scorrettezza come stile di vita.