Oggi potete risparmiare 150 euro comprando una PS5

Se ancora non siete riusciti a mettere le mani su una PS5 potete intanto mettere da parte questo sconto da minimo 150 euro. Uno sconto che potete, se cambiate idea, utilizzare anche per altro.

L’operazione è in realtà partita da un po’ ed è possibile nei negozi della catena GameStop. Si tratta infatti del proseguimento della supervalutazione dell’usato che riguarda in particolare alcune edizioni della console che possiamo ormai considerare quasi da appendere al chiodo.

Oggi potete risparmiare 150 euro comprando una PS5
Oggi potete risparmiare 150 euro comprando una PS5 (foto: Sony)

E a differenza di altre operazioni della famosa catena di prodotti legati ai videogiochi, in realtà lo sconto che ricevete si trasforma in denaro cash che potete utilizzare quindi anche per “tradire” Sony e passare a Microsoft. Vediamo quindi nel dettaglio come è possibile richiedere questo bonus e quali versioni della PS4 è possibile portare.

Supervalutazione PS4 e sconto chiavi in mano per una PS5

Le opinioni riguardo GameStop e la politica di questa catena di negozi di videogiochi sono le più svariate. Per esempio, ultimamente la società si è trovata multata per il modo in cui ha gestito la prima ondata di richieste della nuova console Sony. Rimane comunque una catena di negozi presente praticamente ovunque in Italia e per tanti è uno dei sistemi migliori per acquistare console, videogiochi accessori.

Oggi potete risparmiare 150 euro comprando una PS5
Oggi potete risparmiare 150 euro comprando una PS5 (foto: screenshot Gamestop)

Uno dei suoi punti di forza è il ritiro dell’usato e la sua supervalutazione. In occasioni precedenti questa supervalutazione si trasformava però in un semplice buono da poter utilizzare solo all’interno del negozio e proprio sotto forma di buono. Più di recente, invece, GameStop ha deciso di modificare alcuni termini della supervalutazione eliminando il buono e consegnando ai clienti soldi in contanti, che possono essere quindi spesi anche al di fuori e per qualcosa che non siano videogiochi. L’operazione che riguarda l’usato PlayStation 4 e quindi la possibilità di poter utilizzare i soldi che ricevete per acquistare una PS5, riguarda in particolare la versione Fat, la versione Slim e la versione Pro che vi possono fruttare rispettivamente 150 euro, 190 euro e 220 euro.

Ovviamente per poter ottenere la supervalutazione della vostra console dovete riportarla funzionante e compresa di tutti gli accessori della confezione originale. Dovete poi essere titolari della carta GameStop+. L’operazione di supervalutazione andrà avanti fino al prossimo 4 maggio ma GameStop fa sapere che ritirerà al massimo 10mila console.