Prima Cinema: come vedere i film da casa al costo di "soli" 32 mila euro

Finora l’unico modo legale per guardare un film il primo giorno d’uscita era andare al cinema come fanno tutti i comuni mortali ma le cose stanno per cambiare…ehm, per alcuni di noi super ricchi per lo meno.

Ha fatto di recente la comparsa “Prima Cinema” un lettore multimediale (dalle foto crediamo sia grande più o meno quanto una console) che permette di guardare i film trasmessi nei cinema in prima visione comodamente svaccati sul divano di casa.
Sì certo, è sicuramente interessante, se non fosse che il suo prezzo non è per niente economico: essere i fortunati possessori di “Prima Cinema” costa ben 35 mila dollari! (32 mila euro circa)

Prima Cinema monta un HD da 2TB e un lettore di impronte digitali per confermare l’identità del proprietario, i film che selezionerete tramite il sito ufficiale vengono inoltre scaricati automaticamente dalla “console” per essere pronti in qualsiasi momento alla riproduzione.

prima-cinema-2-001-2040.0

Peccato anche la visione del film è a pagamento, 500 dollari se parliamo di un film in 2D e 600 se si tratta di un film in 3D, oltretutto il film rimane scaricato in background solo per 24h.
Praticamente noleggiare un film con “Prima Cinema” costerebbe quasi quanto comprarsi una console next gen.
La qualità dei film è però sicuramente superiore visto che attualmente la risoluzione è maggiore rispetto a quella di un blu ray e Prima Cinema vorrebbe arrivare al più presto al 4K.

Ovviamente è necessaria una connessione internet assurda per poter scaricare un film che potrebbe avere una dimensione di 40GB, ecco perché Prima Cinema è disponibile per ora sono negli Stati Uniti...

Insomma, si tratta certamente di un servizio dedicato ai più ricconi, oltretutto non è nemmeno possibile fare i furbi visto che i filmati sono dotati di una speciale filigrana.
Registrare il film e poi venderlo online per rientrare con le spese non è assolutamente una buona idea!

I comuni mortali come noi dovranno continuare ad accontentarsi mescolandosi alla folla dei cinema...ma se siete ricchi sfondati e volete farci un regalo accettiamo volentieri! Poi però ci pagate anche il noleggio del film vero?

Fonte: IB Times

Leave a reply