Il producer di Crash Bandicoot non è impressionato dal remaster della trilogia

David Siller, il producer dell'originale Crash Bandicoot, non è rimasto molto impressionato dal lavoro in corso di svolgimento presso Vicarious Visions. La software house statunitense si sta occupando per conto di Activision di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, la rimasterizzazione presentata durante la conferenza della PlayStation Experience 2016.

Siller ha dichiarato a powerupgaming: "Il remaster sembra ottimo, senza dubbio. Vicarious Visions sta facendo un grande lavoro. Non so come sia giocarci, ma se non ci sono chiari miglioramenti allora potrebbe essere una delusione. Dopo vent'anni ci sono molti modi di migliorare ciò che si ha a disposizione [...]. Ci sono milioni di idee su che forma dovrebbe avere il progetto, e Vicarious Visions ne sta implementando alcune richieste dai fan, ma è rischioso. Mai lasciar creare al pubblico un gioco al posto tuo. Sorprendilo e lascialo di stucco piuttosto!

In sostanza, per il producer storico, il team dovrebbe osare di più, e non semplicemente proporre ai videogiocatori un gioco aggiornato dal punto di vista grafico ma fondamentalmente uguale al passato nelle meccaniche.

Solo il tempo ci dirà chi ha ragione. Crash Bandicoot N. Sane Trilogy uscirà nel corso del 2017 su PlayStation 4.

Fonte

Leave a reply