No Man’s Sky: disponibile una nuova patch

No Man' Sky ha recentemente ricevuto un grosso aggiornamento, il Foundation Update, che ha introdotto numerose novità e risolto alcune problematiche che affliggevano il controverso titolo fin dal giorno del lancio. Da allora i lavori non si sono fermati, ed Hello Games ha appena rilasciato un nuovo update dal peso di circa 400MB, l'1.12.

Come scritto nelle note di rilascio su PC e PlayStation 4, il nuovo aggiornamento risolve dei bug all'interno dei dialoghi delle missioni, i crash dell'applicazione, e un bug che impediva alle porte di comparire negli edifici sott'acqua, rendendo impossibile il completamento di determinati incarichi.

Di seguito il changelog completo:

  • Fixed an issue which, in some rare cases, prevented NPCs from giving you mission critical dialogue.
  • Fixed a bug which could cause core items to be transferred from exosuit inventory to starship inventory.
  • Fixed a number of rare crashes (if you continue to experience crashes, please send a crash report and include your crash dumps).
  • Fixed an issue where underwater buildings could spawn without doors which in rare cases would mean the NPC missions could not be completed. (Note: If you are still being pointed to missing facilities during the NPC questlines, you can either claim a new base and re-build the NPC terminal, or if you have a Freighter, remove the NPC terminal from your base and rebuild it in the Freighter. The NPC should then give you new coordinates. We are still working on a more permanent fix for this issue).

Esclusivamente su PC, invece, l'update migliora il rilevamento delle mod e dei monitor in caso di utilizzo di applicazioni terze parti per la cattura di screenshot.

No Man's Sky è disponibile per PlayStation 4 e PC.

Fonte

Leave a reply