PS Vita: più spazio ai titoli indie

Secondo quanto è stato riferito da Shuhei Yoshida a Polygon, la società giapponese ha intenzione di diminuire la pubblicazione di titoli first-party per PS Vita. Così, i giochi di terze parti prenderanno il sopravvento sulla console portatile, dominandola negli anni a venire. Ma qual è il motivo?

Lo ha fatto capire Yoshida: “Quando è uscita PS Vita con Uncharted, era sorprendente: qualitativamente raggiungeva PS3 e stava nel palmo di una mano. Tuttavia, con il passare del tempo, il pubblico si è abituato a vedere la grafica dei giochi PS4, per cui non si può più contare sul comparto tecnico. Siamo molto fortunati che abbiano preso piede di titoli indie, daranno molto alla console portatile.”

Per cui, sarà dato spazio ai giochi indipendenti, più adatti per essere giocati “10-15 minuti e poi messi via”, come ha riferito il boss di Sony.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here