Ratchet & Clank gratis da oggi e in arrivo grande aggiornamento

Arriverà ad aprile l’aggiornamento di Ratchet & Clank in versione PlayStation 5. Finalmente vedremo il titolo girare a 60fps. Insomniac Games ha anche annunciato, sempre via Twitter, che il titolo è scaricabile gratuitamente fino a domani 31 marzo grazie alla campagna Play At Home.

Ratchet & Clank gratis ora e a 60fps su PS5 ad aprile
Ratchet & Clank gratis ora e a 60fps su PS5 ad aprile (foto: youtube)

Dopo essere uscito per la prima volta nel 2016, Ratchet & Clank sta per incontrare l’estetista: ad aprile infatti è previsto un grande aggiornamento a 60fps nella versione per PlayStation 5. E se non lo avete giocato, Insomniac Games lo ha anche reso disponibile gratuitamente nell’ambito della sua campagna Play At Home. Ma solo fino a domani 31 marzo.

Leggi anche -> Pachter si assumerebbe il merito dell’acquisizione Zenimax/Bethesda

Ratchet e Clank migliora ancora ed è pure gratis (per un po’)

Ratchet & Clank gratis ora e a 60fps su PS5 ad aprile
Ratchet & Clank gratis ora e a 60fps su PS5 ad aprile (foto: youtube)

Quando uscì la prima volta, Ratchet & Clank lascio più di qualche giocatore positivamente colpito, soprattutto per l’aspetto grafico di questo titolo che, vale la pena, era uscito su PS4. Adesso arriva via Twitter da Insomniac Games l’annuncio ufficiale che il titolo sarà giocabile a 60fps su PlayStation 5. Questo miglioramento dell’esperienza di gioco arriverà con update ad aprile, anche se al momento ignoriamo la data precisa.

Come poi specificato sempre da Insomniac Games, l’aggiornamento funziona soltanto con chi gioca Ratchet & Clank su PlayStation 5. Quindi se siete ancora con la vostra adorata PS4 non vedrete nessun cambiamento. Anche perché, come spiegato sempre dal developer su Twitter “non è possibile far girare il gioco a 60fps sulla PS4, parentesi l’aggiornamento) ha bisogno della potenza della PS5“.

Se non lo avete giocato vi siete decisamente persi un ottimo titolo platform, difficile quanto basta e molto divertente. Se qualcuno di voi invece lo ha provato su PS4, vi sarete sicuramente accorti che nonostante dei piccolissimi difetti, il gioco era già perfettamente ottimizzato per la piattaforma e non c’erano cali nel framerate. Ne viene che l’aggiornamento serve, effettivamente, soltanto a sfruttare meglio la potenza della PS5.

Leggi anche -> Pasqua e Pasquetta: cosa si potrà fare e cosa no tra 3 e 6 aprile

Nello stesso tweet, Insomniac ha anche aggiunto che il gioco, nell’ambito della campagna lanciata dal developer Play At Home, sarà in download gratuito fino al prossimo 31 marzo, cioè domani. Se volete recuperarlo, vi conviene sbrigarvi.

A fondo pagina trovate il tweet ufficiale di Insomniac, che un grazie se lo meritano, che dite?

LINK UTILI