Su PS5 Resident Evil Village supera le aspettative: il RE Engine è impressionante – VIDEO

Resident Evil Village su PS5 gira meglio rispetto a quanto annunciato. Il nuovo capitolo di Capcom a 4k/60 fps con Ray Tracing attivo è incredibile 

Resident Evil Village
Resident Evil Village, su PS5 supera le aspettative (screenshot YouTube)

Nel test effettuato da VG Tech, Resident Evil Village riesce a mantenere i 60 fps stabili su PS4 Pro e PS5. Si è registrato qualche calo solo nella versione PS4. Stando a quanto dichiarato da Capcom, sulla console di Sony last-gen il titolo avrebbe potuto contare su di una risoluzione a 900p e 45 fps. Nonostante ciò sembra che il frame rate vada in calo solo nelle sezioni inerenti all’esplorazione libera.

Ha una media di di 55/60 fps durante i filmati in-game ed all’interno delle abitazioni. Nel corso della giornata del 18 aprile, Capcom ha pubblicato la prima delle nuove demo in esclusiva Sony di RE Village. Si possono finalmente vestire i panni di Ethan per 30 minuti di avventura inediti. Ovviamente è stata sfruttata l’occasione per testare il lavoro svolto dagli sviluppatori ed il risultato ottenuto ha superato tutte le aspettative.

Leggi anche -> Il problema della cross-gen per COD Vanguard: il motivo

Su PS5 Resident Evil Village è incredibile

Resident Evil Village
Resident Evil Village, su PS5 supera le aspettative (screenshot YouTube)

Tuttavia le texture rappresentano una nota meno prestazionale. Su Ps4 si presentano in bassa risoluzione e su PS5 non sono impressionanti, tuttavia non crea difetti in grado di rovinare l’immersione. A tratti appare evidente la natura del cross-gen del titolo. Si ricorda che RE Village infatti è disponibile dal 7 maggio su PlayStation, Xbox, Stadia e PC. La seconda parte della demo è disponibile da domenica 25 aprile in esclusiva per gli utenti Sony. Il 2 maggio invece anche per gli utenti Xbox e PC.

Leggi anche -> Yoko Taro al lavoro su un nuovo progetto per Square: i dettagli

Non si verifica una situazione molto differente anche sulla console next-gen. Infatti con la PS5 è in grado di mantenere 4K/60 fps fissi sia con Ray Tracing attivo che con l’opzione disattivata. È probabile che la situazione possa cambiare nel momento in cui ci si ritrova nelle scene di combattimento, ma non è sicuro. Se però la demo dovesse rappresentare la versione finale, vuol dire che il gioco è in grado di supportare le massime opzioni di grafiche e frame rate con RT attivo. Questo sia durante i filmati in-game che durante le sezioni di esplorazione libera. Si tratta di un traguardo davvero impressionante e degno di nota. In calce all’articolo è possibile vedere il video di VG Tech in merito.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)