RICO, a giugno arriva il sequel ambientato a Londra

RICO, lo shooter uscito nel 2019 per Ground Shatter, torna a giugno con un nuovo capitolo ambientato a Londra.

Le dinamiche di gioco di RICO, che sembra prendere in giro tutto quello che un buon FPS dovrebbe essere, tornano anche nel secondo capitolo ambientato nel Regno Unito e il leit motiv è sempre quello: sfonda porta, spara in testa.

Leggi anche –> Scopely lancia il nuovo videogioco Star Trek: Kobayashi Maru

RICO: dallo UK con lo spaccone

RICO, a giugno arriva il sequel ambientato a Londra
RICO, a giugno arriva il sequel ambientato a Londra (foto: Youtube)

Quello che ha reso RICO un gioco indie da provare assolutamente è stata la deliberata e calcolata stupidità della IA che governa i cattivi che si incontravano nelle mappe. Stupidità divertente che ci lanciava in un mondo paradossale. Avete presente quei film con i poliziotti sbronzi che fanno stupidaggini ma alla fine completano la missione? Quelli in cui i cattivi si sparano a vicenda in un piede perchè presi dalla foga? Questo è RICO.

E anche se il trailer di lancio di RICO: London non ci fa vedere molto in termini di gioco, possiamo prevedere senza tema di smentita che rivedremo le scene esilaranti già sperimentate nel primo.

In questo nuovo capitolo ritroveremo RICO e la sua spalla, rappresentati con questo mix tra 3D e cel shading riconoscibile e ci saranno ancora stanze zeppe di nemici da fare secchi nel più breve tempo possibile; così come ci capiterà quasi sicuramente un medikit irraggiungibile perchè alla IA piace prenderci in giro e sicuramente ci saranno ancora membri di gang londinesi pelati, tatuati e che si sparano a vicenda mentre noi cerchiamo un punto comodo per falciare tutti.

Leggi anche –> HBO Max arriva finalmente anche in Europa: i dettagli
Non avete mai giocato a RICO o non ve lo ricordate? Vi lasciamo a fondo pagina il bel trailer rilasciato da Ground Shatter allo showcase Numskull Games.