Rinvio Starfield, ci sono grandi aggiornamenti sullo sviluppo

Da quando è stato annunciato che il faraonico progetto che tutti conosciamo come Starfield è stato rinviato, ogni volta che qualcuno lo nomina un brivido di terrore ci fa esitare prima di leggere le dichiarazioni.

Ma se pure ancora quel “TBC 2023” non si è trasformato in una nuova data con mese e giorno, le recenti dichiarazioni di Todd Howard boss di Bethesda almeno non sono state un’altra stilettata dritta al cuore dei fan.

Rinvio Starfield, ci sono grandi aggiornamenti sullo sviluppo
Rinvio Starfield, ci sono grandi aggiornamenti sullo sviluppo (foto: Bethesda)

Il game director di Bethesda infatti ha voluto dire qualcosa sullo sviluppo della grande avventura spaziale su cui anche Spencer punta moltissimo per il futuro della compagnia. Si parla di “ultimi ritocchi” e noi ora speriamo che tutti si trasformi in una data certa e non troppo lontana del tempo magari.,

Starfield è nella fase di rifinitura, parola di Howard

Tutta la società guarda a Starfield come a una pietra miliare. Spencer, ha più volte ribadito come questo gioco sia una “occasione unica”, un “segno distintivo“, il primo grand etraguardo dall’acquisizione di Zenimax sicuramente. E anche dal punto di vista delle performance, il patron di Xbox ha le idee chiare su cosa dovrà fare e sarà in grado di fare la nuova IP Bethesda portare “più giocatori di qualunque altro gioco“.

Rinvio Starfield, ci sono grandi aggiornamenti sullo sviluppo
Rinvio Starfield, ci sono grandi aggiornamenti sullo sviluppo (foto: Bethesda)

Si può quindi comprendere che, nell’ottica di uno spettacolo pirotecnico con i fiocchi, Bethesda abbia deciso di allungare un po’ i tempi e prendersi altre settimane per rifinire l’esperienza che poi verrà messa nelle mani dei giocatori e delle giocatrici. Howard esprime concetti simili a quelli che Spencer ripete da sempre. Il game director di Bethesda sottolinea come sia una “opportunità incredibile” per la sua società raggiungere “più persone intorno al mondo” con le potenzialità di Xbox, e in particolare di Xbox Serie X/S “sapendo però anche chiunque giocherà potrà farlo su PC, o con xCloud o su qualunque schermo si trovi“.

Non manca molto allo Showcase congiunto Xbox e Bethesda e sicuramente domani avremo modo di vedere qualcosa in più di Starfield e conoscere anche la sua data di uscita aggiornata. Se avete il Game Pass, potreste aver intravisto un “coming soon” con l’ormai celebre immagine molto cinematografica scelta come cover.