Robert De Niro economicamente in ginocchio, l’ex moglie peggiora tutto

Robert De Niro sta passando un brutto momento, una crisi finanziaria non indifferente. Tra le cause sono gli alimenti dopo il divorzio con la ex moglie

Robert De Niro
Robert De Niro, il divorzio gli costa un patrimonio (pixabay)

Alla base di un periodo molto difficoltoso per Robert De Niro vi è il divorzio con la sua ex moglie, Grace Hightower. Stando a quanto riportato lei continua a spendere soldi in cose molto costose come abiti di Stella McCartney ed in anelli con brillanti dal valore che superano il milione di dollari.

De Niro si trova a vivere quindi una crisi finanziaria abbastanza difficile a causa del suo ultimo divorzio, che gli sta costando un occhio della testa. Sono queste le affermazioni del suo avvocato divorzista, che ha fatto sapere addirittura che l’attore sembra essere costretto ad accettare ogni ruolo proposto ed a lavorare persino 12 ore al giorno.

Leggi anche -> Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia

Il costoso divorzio di Robert De Niro

Robert De Niro
Robert De Niro, il divorzio gli costa un patrimonio (pixabay)

L’avvocato di De Niro ha risposto affermando che prima della separazione, avvenuta nel 2018 , Grace Hightower ha speso ogni giorno di più. Solo nel 2019 la donna ha acquistato un diamante dal valore di 1,2 milioni di dollari. Tutto ciò si è aggravato nel momento in cui l’attore ha visto il suo capitale diminuire sempre più a causa della pandemia. Infatti è doveroso aggiungere che, i problemi finanziari dell’attore, sono aumentati a seguito del Coronavirus che lo ha costretto a sospendere le sue attività extra cinematografiche. Tra queste la catena di ristoranti Nobu ed il Greenwich Hotel. Come tutti i ristoratori e gli albergatori, anche De Niro ha visto una considerevole diminuzione di guadagno tra giugno 2019 e giugno 2020.

Leggi anche -> Respawn lavora ufficialmente ad Apex Legends Mobile: non sarà un porting

Le parole del legale dell’attore, Caroline Krauss, nel corso del processo del suo divorzio ha riportato che De Niro ha 77 anni ed ama il suo lavoro. Tuttavia non dovrebbe essere costretto a lavorare a ritmi troppo elevati. Inoltre ha aggiunto che non è consono che debba accettare tutti i progetti che gli propongono e di lavorare sei giorni a settimana per 12 ore. Conclude afferrando che potrebbe anche ammalarsi domani o sentirsi male. Dall’altra parte l’avvocato della ex moglie afferma che l’attore gli ha tagliato “ingiustamente” gli alimenti tra cui anche il limite della carta di credito. Nello specifico è passato da 375.000 dollari al mese a 100.000 dollari.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)