Scarlett Johansson ha girato Black Widow mentre era malata

Scarlett Johansson, attrice protagonista di Black Widow nei panni di Natasha Romanoff, ha girato il film anche da malata.

Scarlett Johansson Black Widow
Natasha Romanoff nel film (fonte: YouTube).

La pandemia causata dal COVID-19 ha portato non pochi problemi a tutto il mondo cinematografico, che ha dovuto fermarsi un anno fa per poi, dopo qualche mese, sbloccarsi; le riprese di molti film si sono svolte seguendo tutte le restrizioni imposte dalla situazione, mentre per la distribuzione si sono dovute cercare nuove strade, che hanno quasi tutte condotto ai servizi streaming.

Tra i tanti film rimandati più volte c’è anche Black Widow, attesissimo film stand-alone interamente dedicato al passato di Natasha Romanoff; i ritmi delle riprese sono stati sostenuti, tanto da non consentire a due attrici malate di fermarsi per riposare.

Leggi anche –> DOTA: Dragon’s Blood arriva su Netflix celebrato da Basshunter – VIDEO

Scarlett Johansson ha girato Black Widow anche malata, così come Florence Pugh

Scarlett Johansson Black Widow
Natasha e Yelena nel film (fonte: YouTube).

Come raccontato dalla regista Cate Shortland in una recente intervista a The Gentlewoman, è stato sfiancante per il cast girare il film senza sosta nelle varie location di diversi paesi. Un ritmo considerato da “esercito”, che ha portato le due protagoniste Scarlett Johansson e Florence Pugh a girare anche con la polmonite. “Abbiamo avuto ritmi da esercito, Scarlett e Florence sono venute sul set anche con la polmonite” spiega la regista.

La Shortland ha poi sottolineato la grandezza di un’attrice come Scarlett Johansson, definita una donna modesta dalla grande umanità. “È meraviglioso lavorare con lei, la vedi continuamente scherzare tra una pausa e l’altra con assistenti e il vario staff del set” dichiara la Shortland.

Leggi anche –> Geni “zombie” potrebbero aiutare la ricerca di cure per disturbi neurologici

Nel cast, oltre a Scarlett Johansson nel ruolo di Natasha Romanoff/Vedova Nera e Florence Pugh come Yelena Belova, troviamo anche David Harbour nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian; Rachel Weisz come Melina Vostokoff; William Hurt che riprende il ruolo di Segretario Thaddeus “Thunderbolt” Ross; O-T Fagbenle nella parte di Rick Mason e Ray Winstone nel ruolo di Dreykov. Il film, negli USA, arriverà nelle sale e in streaming su Disney+ il 9 luglio.

LINK UTILI

La console Sony (fonte: YouTube).