Serie The Last of Us, proteste per un altro attore selezionato

Serie TV di The Last of Us, annunciato nuovo attore che non ha fatto i fan molto felici. Ecco il motivo e il paragone con il personaggio del gioco. 

The Last of Us serie
The Last of Us serie

The Last of Us è un videogioco creato nel 2013 da Naugthy Dog, azienda americana sviluppatrice di titoli come la saga degli Uncharted e dei The Last of Us. La trama di The Last of Us parla di un mondo infetto da un virus che trasforma le persone contagiate in infetti. Il protagonista è Joel Miller, nerboruto e cinico uomo che ha perso tutto a causa del virus e di quello che è successo negli anni. Il suo compito sarà proteggere e scortare una ragazzina di nome Ellie, che è immune al virus, per consegnarla poi alle Luci, un’organizzazione ribelle che sta cercando di trovare un vaccino contro l’epidemia di Cordyceps.

Il titolo è stato amato così tanto dalla community che l’anno scorso Naughty Dog ha anche pubblicato il sequel, il tanto criticato e controverso The Last of Us Parte 2, che di certo non manca di coraggio e di crudezza nel raccontarsi. Non solo, è nato anche un progetto interessante per quanto concerne il piccolo schermo, con la creazione di una serie TV su The Last of Us.

Nico Parker è Sarah Miller in The Last of Us

Il direttore di questo progetto è Craig Mazin, creatore della serie Chernobyl, apprezzatissima e premiata in tutto il mondo.  La community però è in ansia in quanto molte volte quando un videogame viene trasformato in una serie TV o film, il risultato è quasi sempre pessimo. Molte volte la trama non rispetta quella del videogame e gli attori si comportano diversamente dai personaggi del videogioco. Quindi le aspettative sono altissime ma così anche le responsabilità poste su chi guida il progetto, che sentono l’ansia degli amanti della saga farsi palpabile.

A destare ancora più dubbi è la recente notizia che ad interpretare Sarah Miller è Nico Parker, un’attrice figlia della famosa Thandiwe Newton. La ragazza non assomiglia molto alla Sarah Miller presente in The Last of Us, ma la scelta è stata forzata dal fatto che nella serie TV suo padre è Pedro Pascal, un attore di origini e colori latini, che cozzerebbe con una figlia dai capelli biondi e i lineamenti come vediamo nel videogioco. In  molti stanno criticando questa scelta, sottolineando le troppe differenza col videogioco.

Leggi anche –> Nazionale Italiana, quattro stelle parlano del rapporto con i videogiochi

Leggi anche –> Guardiani della Galassia, perché non ci sarà una “classica” modalità

È stato annunciato che le riprese per il film inizieranno il 5 Luglio a Calgary, città canadese, e che finiranno nell’8 giugno 2022. Una volta terminata la serie sarà disponibile su HBO nell’autunno 2022, salvo imprevisti.