Serie TV di The Last of Us potrebbe vincere statuetta ai GOTY 2022

The Last Of Us, il videogioco, è stato uno dei titoli migliori della storia degli ultimi anni e ha fatto la sua figura ai Game Awards. E ora potrebbe tornare a vincere sotto forma di serie tv.

Non vale, non è giusto, come è possibile se è una serie tv e non un videogioco nuovo? Vi sentiamo da qui con i vostri dubbi. Ma c’è una spiegazione molto semplice al perchè cominciamo a credere che TLOU possa fare incetta di premi ai prossimi Game Awards.

Serie TV di The Last of Us potrebbe vincere statuetta ai GOTY 2022
Serie TV di The Last of Us potrebbe vincere statuetta ai GOTY 2022 (foto: Youtube)

E la spiegazione viene da alcune dichiarazioni ufficiali fatte da Geoff Keighley. Quel Geoff Keighley che è anima e ideatore dei Game Award. Ha spoilerato già chi vorrebbe vincesse? In realtà no. Ma l’annuncio che ha dato utilizzando Twitter ha aperto tutto un nuovo totoscommesse in cui rientra anche The Last Of Us (la serie tv).

The Last Of Us vincerà anche senza gioco nuovo?

Il messaggio che il buon Keighley ha affidato al social dell’uccellino azzurro è in realtà un annuncio completo che riguarda la prossima edizione dei Game Awards. “Abbiamo una data. THE GAME AWARDS giovedì 8 dicembre in streaming dal vivo in tutto il mondo dal Microsoft Theater di Los Angeles. Difficile crede che questa è la nostra NONA edizione. Lavoriamo da un anno per portarvi qualcosa di molto speciale”. E tra le cose molto speciali di questa edizione c’è una categoria nuova fiammante dei GOTY.

Serie TV di The Last of Us potrebbe vincere statuetta ai GOTY 2022
Serie TV di The Last of Us potrebbe vincere statuetta ai GOTY 2022 (foto: Twitter)

La categoria dedicata agli “adattamenti”. Una categoria un po’ ampia in realtà e che comprende non solo film e serie tv tratti da videogiochi ma anche altre forme di adattamento, per esempio un audiodramma creato sotto forma di podcast. Ma è difficile non pensare che a giocarsi la statuetta ci sarà in cima alla lista proprio The Last Of Us, a battersela magari con Uncharted, Sonic e The Witcher.  Dalle risposte che Keighley sta elargendo sotto il suo messaggio su Twitter apprendiamo anche che la serata sarà in IMAX (per chi riesce a prenotare volo, albergo e biglietto del cinema).

E tra i tanti commenti ci sono ovviamente quelli che si concentrano su chi sarà, nella sezione videogiochi, il vincitore della statuetta alata con una preponderanza per i meme e i messaggi di testo che vedono Elden Ring battere tutti senza sforzo ed eclissare addirittura God of War Ragnarok.