Slitta ufficialmente l’uscita di Final Fantasy XV

Square Enix ha annunciato che l’uscita di Final Fantasy XV è slittata al 29 novembre.

Il titolo, atteso su PS4 e Xbox One in origine il 30 settembre, è già pronto in una versione “master”, ma il game director Hajime Tabata non ha voluto ricorrere ad una corposa patch del day one per effettuare gli ultimi, importanti ritocchi.

La scelta è dovuta al fatto che, trattandosi di un gioco di ruolo, in molti ne fruiranno senza una connessione ad Internet attiva e questo avrebbe impedito loro di godere della vera esperienza di Final Fantasy XV pensata dal team di sviluppo nipponico.

Una scelta sicuramente insolita se consideriamo il comportamento di altre software house e altri publisher occidentali (il caso di No Man’s Sky è solo di pochi giorni fa), ma che permetterà a Tabata e ai suoi di introdurre i contenuti della patch dritti sul disco che acquisteremo in negozio e persino introdurre qualche novità.

Questo il video messaggio pubblicato per l’occasione da Square Enix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *