Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6?

Ci sono poche serie che hanno scatenato valanghe di rumor, fondati e infondati, come GTA e ora che qualcuno ha scovato in Rete che Take-Two ha rinnovato un dominio con le parole Rockstar e Cartel dentro, il rumorometro per il futuro di GTA 6 è andato fuori scala.

Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6?
Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6? (foto: Rockstar Games)

Per quanto ci piacerebbe che questo rockstarcartel.com facesse pensare a dove potremmo essere con il prossimo capitolo della saga che ha insegnato al mondo a guidare pericolosamente, tra le altre cose, per ora si tratta solo di una mossa che mette al riparo un dominio aperto e comprato quasi venti anni fa.

Le società fanno spesso di queste operazioni per assicurarsi di avere i domini “buoni”, quelli semplici e diretti, e non dover magare pagare qualche soggetto più lungimirante per farseli dare. Ma anche la tempistica della mossa di Take-Two ci ha dato un brividino. Andiamo con ordine però.

Leggi anche –> Alexa arriva su Xbox Game Pass: come usare la funzionalità

Take-Two e il futuro di GTA 6 negli Anni ’80?

Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6?
Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6? (foto: Rockstar Games)

Cominciamo con la matematica spicciola: Rockstar, che si occupa dello sviluppo di GTA, ha la tendenza a far uscire i titoli grossi con cadenza quinquennale. Facendo due conti, quindi, GTA 6 potrebbe fare finalmente il suo ingresso nel mondo dei giochi veri e uscire da quello dei nostri sogni più reconditi tra il 2022 e il 2023, se la produzione è cominciata regolarmente nel 2018 dopo Red Dead Redemption 2. E siamo al primo SE.

Non si è visto nulla di nulla del prossimo GTA al momento ma Take-Two è tra i partecipanti al prossimo E3 digitale. Questa potrebbe allora essere una buona piattaforma per far vedere a tutti qualcosa del futuro della serie che ancora vanta moltissimi fan, stando per esempio ai numeri che ha fatto GTA 5.

Sulla location, i rumor si inseguono da tempo e al momento abbiamo la fazione Vice City e la fazione Sud America. Ed è qui che si inserirebbe il dominio rinnovato da Take-Two che menziona proprio un Cartello, tipo quello colombiano, esatto. Ma il dominio è vecchio di quasi vent’anni quindi o dentro Rockstar e Take-Two hanno piani a luuuungo termine o la palla di vetro.

Leggi anche –> Dakota Johnson (50 Sfumature) promuove i vibratori: “Non sono giocattoli”

E siamo arrivati al dominio rinnovato che potrebbe significare tutto e niente. Anche perchè, e ci spiace l’effetto doccia gelata: Rockstar non ha mai parlato di un GTA 6. Sarebbe folle non continuare a scavare in questa miniera d’oro? Sì, anche noi lo pensiamo. Potrebbe il developer aver deciso di lavorare a qualcosa di nuovo e chiudere con il capitolo 5 di GTA? Possibile.

LINK UTILI

 

Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6?
Take-Two rinnova un vecchio dominio Rockstar Cartel, è per GTA 6? (foto: youtube)