The Order 1886: Dana Jan di Ready at Dawn rivela preziosi dettagli sulla grafica del gioco

Durante una recente intervista per il PlayStation Blogcast, Dana Jan, game director di Ready at Dawn (team di sviluppo al lavoro su The Order 1886) ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni riguardanti l'obiettivo del team di raggiungere un elevatissimo dettaglio grafico nel gioco in arrivo su PlayStation 4.

Dana Jan spiega inzialmente che i video pubblicati finora su Youtube non riescono assolutamente a rendere giustizia alla grafica del gioco.
Per apprezzare veramente la grafica di The Order 18886 bisognerebbe giocarlo su uno schermo veramente grande come quello di un cinema, ad esempio. La squadra è infatti concentrata con l'obiettivo di ottenere un risultato che sia veramente fotorealistico.

A proposito di fotorealismo viene inoltre spiegato che, sebbene questo sia stato un argomento spinoso nelle fasi inziali dello sviluppo, (ottenere un risultato di quel tipo  avrebbe infatti richiesto un duro lavoro), il team ha poi deciso di accettare la sfida ponendosi l'obiettivo di superare i propri limiti. Inoltre, al momento attuale, la grafica non è ancora fotorealistica, ma il risultato finale su PlayStation 4 non è più tanto lontano.

Considerando che parliamo dell'arrivo del gioco su console next gen, gli sviluppatori non pensano di riscontrare grossi problemi hardware, in ogni caso se ci fossero, sarà loro premura occuparsene.
Dana Jan ritiene anche che non ci sia alcuna differenza tra i modelli 3D dei personaggi pre-renderizzati e quelli disponibili nella versione finale del gioco.
Nel corso di quella che è stata una lunga intervista è stato spiegato anche che quasi tutte le animazioni del gioco sono state realizzate in motion capture.

Ciò che però preme al team è chiarire una volta per tutte che nello sviluppo del gioco non si mai è pensato di scendere a compromessi: le texture del gioco hanno qualità così elevata tanto da occupare veramente spazio sul disco? mentre altri sviluppatori risolverebbero il problema con un downgrade grafico, Ready at Dawn si è dedicato a ottimizzarle.

Alcuni potrebbero pensare: "la grafica è fantastica allora il gameplay sicuramente sarà noioso!" The Order 1886, assicurano gli sviluppatori, sarà incredibile dal punto di vista estetico e dal punto di vista del gameplay.

Infine Dana Jan acconta di aver fatto una serie di selezioni per individuare l'attore giusto per ogni personaggio: "ogni persona che vedrete su The Order 1886 avrà delle imperfezioni perchè l'intenzione del team è stata quella di dare l'aspetto più umano possibile a ai protagonisti della storia."

Il reparto del team di sviluppo dedicato all'animazione, conclude Jan nell'intervista, è stato così bravo da essere riuscito a catturare ogni singola sfumatura di recitazione degli attorie, È chiaro quindi che Ready at Dawn punta a raggiungere l'eccellenza sotto ogni punto di vista.

Dopo aver sentito queste dichiarazioni non possiamo fare altro che dichiararci ancora più entuasisti di questo titolo. Attendiamo quindi con impazienza il suo arrivo su PlayStation 4, previsto per il 20 febbraio 2015.

Fonte: Dualshockers

Leave a reply