The Witcher 4, il protagonista potrebbe non piacervi affatto

The Witcher 4 inizia già a farsi sentire e in tanti vogliono metterci le mani sopra. Diversi dubbi però sul protagonista della nuova avventura di CD Projekt Red

In base a quanto è stato mostrato in occasione del teaser di The Witcher 4 è possibile già capire chi sarà il protagonista. È proprio dallo sviluppatore CD Projekt Red che si ha la conferma che il titolo è in lavorazione e che saranno previsti grandi cambiamenti. Un indizio di sicuro potrebbe essere un medaglione scomparso proprio nel video in questione.

The Witcher 4
The Witcher 4, il protagonista potrebbe non piacere a tutti (fonte cdprojektred)

In base all annuncio fatto si può venire a conoscenza del fatto che il quarto episodio di The Witcher vedrà un paesaggio innevato che circonda l’emblema di un gatto. Anche se questo medaglione è in parte sepolto dalla neve, è possibile comunque notare alcuni dettagli che ci portano alcuni indizi e che sembra farci arrivare ad una sola conclusione. Ossia che questo appartenga alla scuola del Gatto. Quando abbiamo letto che CD Project Red collabora con Epic Games per la nuova avventura dello strigo, questo ci ha fatto molto piacere.

Alcuni dubbi sulla nuova avventura di The Witcher 4

La saga del famoso cacciatore di mostri, da sempre attira su di sé molta attenzione. Da poco infatti è comparsa online anche una versione inedita del terzo capitolo. Ma cosa è la scuola del Gatto? Non è altro che una fazione di Witcher diversa dalla scuola del Lupo, dove si è formato e temprato il nostro amato Geralt. Ed è a questo punto che si rivela il nome di quello che, potrebbe essere, il protagonista della storia. Ossia Ciri, la figlia adottiva proprio dello strigo. All’inizio Ciri ha scelto di addestrarsi con Geralt a Kaer Morhen, la base della Scuola del Lupo. Solo in un secondo momento è riuscita ad ottenere il medaglione del gatto, accaduto dopo che l’ha ottenuto da Leo Bonhart.

The Witcher 4
The Witcher 4, il protagonista potrebbe non piacere a tutti (fonte cdprojektred)

Si tratta di una personaggio che non è visto solo nei libri, in quanto, Ciri viene immortalata insieme al medaglione del Gatto in The Witcher 3. E quindi, visto che nell’annuncio del quarto capitolo della serie e un’immagine che si vede bene, molto probabilmente sarà un sequel in cui si vanno a riprendere tutti gli eventi di The Witcher 3. La scelta di CD Projekt Red, di inserire Ciri come personaggio, potrebbe aprire le porte ad un gran numero di dinamiche nel gioco. Ciri ha sangue ancestrale, e quindi ha la possibilità di utilizzare magie molto potenti e rare.

Alcuni potrebbero non essere d’accordo nel non poter giocare con Geralt, ma non si può dire certo che Ciri non sia la sua degna erede. Ancora non si sa quali siano le sorprese che ci attenderanno con l’arrivo di The Witcher 4. Infatti, attualmente, non si sa nemmeno quale sarà il titolo ufficiale e quando questo sarà reso accessibile ai giocatori. L’unica cosa che per il momento si sa è che sarà una saga che porterà i giocatori ad esplorare un nuovo territorio.