The Witcher 4 è ufficiale, CDPR collabora con Epic Games: i dettagli

The Witcher 4 è ufficiale, CDPR ha appena annunciato l’arrivo del nuovo videogioco e una collaborazione inedita con Epic Games per lo sviluppo. 

The Witcher è senza dubbio uno delle saghe più famose ed apprezzate che ci sono in questo momento storico, con un brand che non è mai stato forte come ora. Il capitolo 3 del franchise, Wild Hunt, continua ad attirare l’attenzione di milioni e milioni di persone, che ancora oggi ci giocano. E che aspettano con trepidante attesa l’annuncio delle versioni next-gen del titolo, di cui si è parlato l’anno scorso e che sono state promesse con un upgrade gratuito a tutti coloro che hanno già il videogioco.

The Witcher 4 è ufficiale, CDPR collabora con Epic Games: i dettagli

Parallelamente la serie televisiva prodotta da Netflix è sempre più apprezzata e chiacchierata, con un cast stellare ed una sceneggiatura che sta convincendo proprio tutti. Un lavoro non affatto facile, data anche la distanza piuttosto netta che c’è tra i libri e gli adattamenti videoludici che hanno per protagonista Geralt di Rivia. Ebbene con un comunicato ufficiale, sorprendendo tutti, CDPR ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di The Witcher 4.

The Witcher 4, collaborazione stretta con Epic Games

“Siamo lieti di annunciare che il prossimo capitolo della serie di videogiochi di The Witcher è in sviluppo, inaugurando una nuova saga per il franchise”, si legge nel comunicato. In particolare è stato annunciata una rivoluzione tecnologica, con la compagnia che abbandona il REDengine per l’Unreal Engine 5 di Epic Games. “Dando inizio ad una partnership strategica, della durata di diversi anni, con Epic Games. Questa collaborazione coprirà non solo la licenza, ma anche gli sviluppi tecnici legati ad Unreal Engine 5 ed eventuali versioni future, ove rilevante”, si legge.

The Witcher 3 Geralt

E in particolare, per chi teme problemi tecnici, viene specificato che: “Lavoreremo in stretta collaborazione con gli sviluppatori di Epic Games con lo scopo principale di adattare il motore grafico alle nostre esigenze per l’esperienza open-world”. Per ora non ci sono date d’uscita o altri annunci in tal senso, ma non può che essere una grande notizie per tutti i fan della saga.