Dal vivo il primo evento di Valorant Masters: benvenuti a Reykjavik – VIDEO

Valorant Masters sta per prendere il via a Reykjavik. Si tratta del primo evento dal vivo che in molti hanno tanto desiderato. Cosa ci aspetta  

Valorant Masters
Valorant Masters, il primo evento dal vivo (screenshot YouTube)

All’evento di Valorant Masters partecipano 10 squadre con un tabellone a doppia eliminazione. Le partite sono tutte Best of 3 ad eccezione della finale che è giocata alla meglio delle cinque. All’evento sono presenti Sentinels e Version1 dal Nord America, Team Liquid e Fnatic dalla regione Europa e Medio Oriente, i Nuturn dalla Corea e poi Team Vikings e Sharks Esports dal Brasile, i Kru Esports dall’America Latina, i Crazy Racoon dal Giappone e gli X10 Esports dal Sud-Est Asiatico.

Valorant il prossimo 2 giugno compie un anno di vita. Nonostante sia ancora un titolo giovane, arriva per la prima volta a disputare un evento competitivo dal vivo. Si tratta dei Valorant Masters di Reykjavik. Per quasi un mese è ospitato il Mid-Season Invitational di League of Legends. Ora è il momento di cambiare settaggi e gioco. Infatti l’Islanda ospita, dal 24 al 30 maggio, i migliori giocatori del tactical shooter di Riot Games.

Leggi anche -> Overwatch 2, giocatori lanciano una petizione contro il PvP a 5V5

A Reykjavik il primo evento dal vivo di Valorant Masters 

Valorant Masters
Valorant Masters, il primo evento dal vivo (screenshot YouTube)

L’evento ha inizio il 24 maggio a partire dalle ore 17:00 in diretta, anche in italiano, sui canali di Agent’s Range IT. Si ricorda che il VM fa parte del circuito competitivo internazionale presentato lo scorso novembre. Si tratta della seconda tappa per correre verso il montepremi di 600 mila dollari. In questo Stage 2 si possono ricevere anche punti circuito che incrementano il bottino di ogni squadra per la corsa verso il Valorant Champions.

Leggi anche -> Black Adam, primo sguardo e chi è il personaggio di Dwayne Johnson

Sentinels e Team Liquid partono già dal secondo turno, essendo prime classificate delle rispettive regioni. Il VM è il primo evento internazionale con tutte le squadre presenti considerato che lo Stage 1 è stato disputato solo a livello regionale per ovvie problematiche di connessioni intercontinentali. Sicuramente un appuntamento da non perdere per vivere insieme un po’ di eSport ad alti livelli. In calce all’articolo il trailer dell’evento.

LINK UTILI

PS5 con lettore
PS5 con lettore (screenshot YouTube)