Vendite PS5, Sony vuole stabilire un nuovo record

Vendite PS5, Sony ha deciso di piazzare l’asticella molto in alto, sperando di poter scrivere la storia dei videogiochi. 

PS5 con lettore e digital
Vendite PS5, si cerca il record

 

Sony con l’uscita della nuova PS5 è riuscita a vendere molti modelli, ma purtroppo la situazione è piuttosto difficile. Infatti dal day one, quando la console è stata ufficialmente lanciata sul mercato, in tantissimi hanno cercato di poterne acquistare una, ma le scorte sono a dir poco minime. 

Le truffe non sono state poche, anzi. Degli store online si fingevano dei venditori di console PlayStation per poter rubare soldi alle vittime, con la crisi di Covid-19 che non ha fatto altro che rendere tutto più difficile e ulteriormente colpire le scorte di console prodotte. Per non parlare poi degli scalper, che sono ancora oggi un problema. In tanti, infatti, attraverso bot e sistemi automatizzati, non fanno altro che acquistare tantissime console. Per poi venderle online ad un prezzo maggiorato, con centinaia di euro in più sul prezzo base.

Vendite PS5, Sony vuole battere ogni record

Nella chiusura del suo ultimo anno fiscale, ovvero nel 31 Marzo 2020, Sony ha dichiarato di aver venduto ben 7,8 milioni di console in tutto il mondo. Questa vendita ha fatto la storia del brand, che è riuscito a superare il suo stesso record con il modello precedente, ovvero la PS4, che ha venduto “soltanto” 7,6 milioni di unità al lancio.

Però l’azienda giapponese ha precisato che la carenza di scorte potrebbe riproporsi anche in futuro, e che forse soltanto il 2022 potrebbe essere un anno di ripresa per quanto concerne la produzione di console.

Sony ha dichiarato il suo obiettivo: vendere 22,6 milioni di PS5 in un anno, se questa missione venisse portata a termine l’azienda giapponese arriverà ad un altro record che supererebbe quello delle PlayStation 1 vendute nello stesso periodo.

Leggi anche –> Videogiocare aumenta una particolare capacità del cervello: lo studio

Leggi anche –> Playstation, nuova strategia per combattere Xbox e il Game Pass

Pertanto Sony in 2 anni e mezzo arriverebbe ad un complessivo di 45 milioni di console vendute. Obiettivo ritenuto difficile da raggiungere, data la scarsità ancora presente di console, ma lentamente la compagnia sta riprendendo a produrre PS5.