Veterano dietro Mass Effect 2 lascia BioWare, giocatori preoccupati

Uno dei veterani dell’industria videoludica nonché membro fondamentale deal team di Mass Effect 2  ha appena lasciato BioWare.

Ci sono dei videogiochi che semplicemente fanno la storia di questo medium, cambiando in modo netto l’evoluzione del videogioco. Parliamo di titoli che scrivono il proprio nome, a caratteri cubitali, sopra la linea storia che traccia l’evoluzione di un’industria che al momento fattura più del mondo della musica e del cinema sommate. Tra questi titoli c’è senza ombra di dubbio Mass Effect. Il titolo di BioWare si è guadagnato un posto importante nella storia del medium con una trilogia che è tra le migliori di sempre.

Brutte notizie BioWare
BioWare ha perso uno sviluppatore veterano (Videogiochi.com)

Con il primo ME, BioWare ha fatto conoscere al pubblico razze, pianeti e personaggi indimenticabili. Con il terzo ha chiuso un arco narrativo molto interessante, anche se con un finale controverso, migliorando il sistema di combattimento. Il punto più alto, però, è stato raggiunto con Mass Effect 2, non solo il miglior titolo della trilogia, ma anche uno dei migliori giochi di sempre. Un titolo RPG esemplare con personaggi semplicemente indimenticabili, scelte da fare pesantissime, dialoghi incredibili e una crescita continua verso un finale davvero potente.

BioWare perde un membro importantissimo del team di Mass Effect

Dopo il fallimentare Mass Effect Andromeda, nonché un pessimo Anthem, BioWare ha incassato il colpo e sta ora cercando di rimettersi in piedi. Il team, ora sotto la guida di EA, sta lavorando a due progetti importanti, che mirano a rilanciare alla grandissima lo studio. Parliamo proprio di un nuovo videogioco di Mass Effect, di cui al momento non sappiamo nulla. Il video che però mostra Liara T’Soni recuperare un pezzo di armatura N7 fa pensare ad un sequel direttissimo rispetto alla trilogia originale, e magari anche la presenza di qualche personaggio storico, che grazie alle caratteristiche della propria specie vanta una longevità di vita impareggiabile. Si pensi appunto alle asari, o ai Krogan come Urdnot Grunt.

BioWare perde sviluppatore
Pezzo importante del nuovo Dragon Age Dreadwolf lascia BioWare (Videogiochi.com)

E ovviamente c’è il nuovo titolo della saga DA, con Dragon Age Dreadwolf, anche qui niente data d’uscita ma almeno un titolo rispetto a ME, che è nel pieno del suo sviluppo. Ebbene a guidare il progetto c’è, o meglio c’era, Mac Walters, un veterano di BioWare che ha avuto un ruolo centrale nella creazione di alcuni dei più amati titoli dello studio.

Un addio doloroso

Mac Walters ha condotto la scrittura di Mass Effect 2 e ME 3, e creative director per il controverso ME Andromeda. Ha poi ricoperto un ruolo importante per l’apprezzatissimo ME Legendary Edition, una remastered della trilogia originale, che ha collezionato recensioni positive sotto ogni punto di vista. “Alla fine dello scorso anno ho deciso di lasciare BioWare“, ha scritto Walters, anche se “Questi ultimi 19 anni sono stati un’esperienza che mi ha cambiato la vita e ha reso la scelta di andarmene molto difficile”. Walters stava ora guidando lo sviluppo proprio di Dragon Age Dreadwolf, nel ruolo di production director. Ovviamente questo ha lasciato interdetti i giocatori: sia quelli che aspettano il nuovo DA che quelli che attendono il nuovo ME non possono che reagire con preoccupazione a questo addio eccellente.

Ricordiamo che CDPR ha stanziato un budget enorme per un nuovo grande progetto, e che la serie di The Last of Us ha appena raggiunto un record interessante.