Videogioco di Iron Man, scelto il motogre grafico per lo sviluppo

Nel grande universo dei videogiochi ispirati ai supereroi della Marvel deve uscirne anche uno prodotto per dare ai fan di Iron Man modo di entrare nella tuta rossa e oro.

Ad occuparsi dello sviluppo di questa nuova avventura il team interno di Electronic Arts Motive Studios. L’annuncio relativo al videogioco di Tony Stark, su cui tanto si è chiacchierato, data l’ambizione di publisher e developer è arrivato solo l’anno scorso. Ma in tutto questo periodo di tempo non ci sono stati più aggiornamenti. Per quello che riguarda le informazioni che sono state finora diffuse abbiamo alcuni aggettivi riguardo il gioco nel suo complesso e quella che sarà la storia raccontata.

motore grafico iron man ea
Iron Man (videogiochi.com)

Una novità riguarda invece un aspetto tecnico molto interessante. E, come succede ogni tanto, non è stata oggetto di un annuncio ufficiale né da parte del team di sviluppo né da parte del publisher ma di un piccolo dettaglio derivato da un annuncio di lavoro. Un dettaglio che tra l’altro conferma un trend all’interno dei team di sviluppo di Electronic Arts.

Il videogioco di Iron Man come Fallen Order

Il titolo ispirato alle avventure di Tony Stark è ancora in fase di pre-produzione. L’annuncio del gioco è arrivato a settembre dell’anno scorso confermando una serie di rumor che si stavano già facendo sempre più insistenti. Il videogioco in questione è in mano a Motive Studios con Oliver Prolux in qualità di produttore. Dall’annuncio ufficiale del prodotto Marvel sappiamo che il gioco è un titolo singolo giocatore, in terza persona e ovviamente votato all’action e all’avventura. Un altro dettaglio riguarda la storia su cui si regge il videogioco: una storia nuova e ricca “per canalizzare la complessità, il carisma e il genio creativo di Tony Stark“.

gioco iron man
Tony Sart secondo Teaser Play (videogiochi.com)

Per Electronic Arts e soprattutto per Motive Studios si tratta di un passo avanti e di un riconoscimento del talento creativo. Dall’annuncio fatto a settembre, però, non c’erano più stati movimenti. Adesso abbiamo, per vie un po’ traverse, un dettaglio relativo al motore su cui il gioco si sta costruendo. Dentro Electronic Ars sembra che si stia consolidando la tendenza ad abbandonare il motore di sviluppo su cui fu costruito Mass Effect per passare al quasi onnipresente motore Unreal.

Videogioco di Iron Man come i nuovi Star Wars

Che il gioco prodotto da Motive Studios debba girare su Unreal è un dettaglio che si ricava da un annuncio di lavoro pubblicato dal team di sviluppo e che riguarda una posizione per un senior level designer. Oltre ai classici requisiti per una posizione senior si legge che le caratteristiche che vengono valutate positivamente sono la familiarità con i titoli narrativi singolo giocatore e anche con i motori di sviluppo avanzati “come Unreal“.