I vincitori degli Steam Awards 2020 e un nuovo record per la piattaforma

Steam Awards 2020
(fonte: YouTube).

Valve annuncia i vincitori degli Steam Awards 2020: i nomi dei titoli, con un nuovo record aggiuntivo realizzato dalla piattaforma.

Potrebbe non essere il più grande dei riconoscimenti, ma comunque ogni anno Valve premia i migliori giochi dell’anno su Steam! In questi mesi, l’industria videoludica ha beneficiato di quest’emergenza data dal Coronavirus, con un importante aumento di vendite.

Per dare maggior lustro all’evento, SteamCharts ha condiviso proprio poche ore prima dell’evento un nuovo sensazionale dato registrato. Nella giornata del 2 gennaio, è stato registrato un numero di più di 25 milioni di utenti contemporanemente online, più di 7 milioni in-game.

Leggi anche –> Lo sviluppatore di Bayonetta 3 offre nuovi dettagli sul titolo per Switch

Steam Awards 2020, tutti i vincitori

Steam Awards 2020
Counter Strike premiato nella categoria Labor of Love (fonte: Steam).

Il premio più importante dell’evento (via Gamerant), lo Steam Awards Game of the Year, è stato assegnato a Red Dead Redemption 2, che ha battuto altri titoli importanti e dal grande incasso come Dead Stranding, Doom Eternal, Fall Guys e Hades. In primo piano anche Half-Life: Alyx, gioco VR Valve che ha appunto vinto il premio nella catagoria VR Game of the Year.

Sempre di Valve, Counter-Strike: Global Offensive ha vinto il Labor of Love, premio dedicato ai giochi live services; il premio per il multiplayer Better With Friends è stato invece consegnato a Fall Guys.

Il premio Outstanding Visual Style è stato vinto da Ori and the Will of the Wisps, mentre quello Outstanding Story-Rich Game è andato a Red Dead Redemption 2, che incassa il secondo premio.

Leggi anche –> The Elder Scrolls 6 rivela l’ambientazione grazie a un post di Bethesda?

Il Most innovative gameplay è andato invece a Death Stranding, il Best Soundtrack è stato assegnato a Doom Eternal, mentre il Best Game You Suck At e il Sit Back and Relax Award sono andati rispettivamente a Apex Legends e The Sims 4.