Watch Dogs Legion rinvia la modalità online per PC

A causa di alcuni problemi, Ubisoft rinvia l’arrivo della modalità online per la versione per PC di Watch Dogs Legion.

watch dogs legion online
Rinviata la modalità online per PC (fonte: YouTube).

L’action-adventure sviluppato da Ubisoft e Ubisoft Toronto ha fatto il suo esordio, oltre che su PS4 e Xbox One (lo scorso ottobre), anche per le console di nuova generazione PS5 (12 novembre) e Xbox Series X/S (10 novembre); sempre più contenuti sono destinati ad arrivare sul titolo, compreso diversi DLC di cui avremo sicuramente prossime notizie.

Purtroppo però, i recenti aggiornamenti sul videogioco non sono dei migliori; a causa di alcuni problemi infatti, Ubisoft ha deciso di rinviare l’arrivo della modalità online su PC. I giocatori di questa piattaforma, di certo, non saranno per niente contenti.

Leggi anche –> Starlight di The Boys diventa realtà grazie a Kalinka Fox

Watch Dogs Legion, rinviato l’arrivo della modalità online per PC

watch dogs legion online
Un’immagine per il videogioco (Fonte: YouTube).

L’arrivo della modalità era inizialmente previsto per il 9 marzo, dunque nei prossimi giorni; tramite Twitter però (potete vedere il post in fondo all’articolo), Ubisoft ha annunciato il rinvio segnalando i diversi problemi riscontrati dagli sviluppatori in vista dell’arrivo.

“Abbiamo riscontrato un problema nella versione PC che causava un crash, una volta avviato il gioco, per i giocatori con alcune GPU” si legge nel comunicato diffuso. Ubisoft, tra le altre dichiarazioni, promette impegno per sistemare presto la situazione.

Leggi anche –> Evaso di prigione viene arrestato mentre compra CoD durante il lockdown

Piccoli problemi anche per quanto riguarda la modalità online per console; la data d’arrivo sarà la stessa (23 marzo), ma sempre per via di bug che causano crash del gioco, le missioni Tactical Ops subiranno un lieve ritardo. Insomma, qualche problema per Ubisoft con la modalità online del videogioco, che comunque non dovrebbe impedire ai videogiocatori (una volta sistemati i bug) di godere di un’esperienza videoludica soddisfacente.