Giocare su Xbox costa un terzo di Playstation: il calcolo dettagliato

Xbox Series X o Playstation 5, ecco la guida per scegliere la console pensando soprattutto alle tasche del videogiocatore. 

Playstation 5 contro Xbox Series X

Il 2021 è ormai a metà e voi ancora non siete riusciti a mettere le mani su una console next-gen. Tutta colpa della crisi dei processori e degli scalper, oltre che del Covid-19, che certamente non ha aiutato affatto Xbox e Playstation a mettere su un piano logistico sufficiente per soddisfare l’enorme domanda di console che vige in questo momento. E che aumenterà col tempo.

Inevitabilmente starete anche facendo delle riflessioni. Che console comprare? Playstation 5 promette certamente delle esclusive di qualità altissima, con molti sequel di saghe che hanno fatto la storia dell’industria nell’ultimo decennio. Il nuovo God Of War, il nuovo Horizon, il nuovo Ghost of Tsushima. E i Playstation Studios sfornano continuamente gemme, con Naughty Dog che potrebbe lanciare addirittura una nuova IP slegata da Uncharted e The Last of Us.

Dall’altra parte c’è Xbox, che con operazioni da quasi dieci miliardi di dollari in totale ha acquistato tantissimi studi di sviluppo, e come mostrato all’E3 sta per prepararsi a fare la voce grossa. E ha il Game Pass. Non potendo ancora poter riflettere in termini qualitativi, limitiamoci ad un calcolo più materialistico: qualche console conviene?

Xbox contro Playstation, il Game Pass straccia Sony

Diciamo che nei prossimi 3 anni usciranno 20 giochi da 70 euro l’uno per ogni console. Parliamo di esclusive first party, di giochi come Halo Infinite e Starfield per Xbox e Horizon Forbidden West e God of War Ragnarok per Playstation 5.

  • Scegliendo una PS5, dovrete spendere 1400 euro complessivi, che fanno una media di  466 euro l’anno per videogiocare. Se volete giocare anche online, dovete anche considerare i 45 euro annui del Playstation Plus, arrivando a oltre 510 euro all’anno.
  • Prendo una Xbox Series X|S, invece, tramite il Game Pass, potrete avere tutti i giochi first party per il costo dell’abbonamento, che in tre anni vi costerà 450 euro. 150 euro all’anno quindi, per giocare allo stesso numero di giochi che su Playstation vi chiederebbero un esborso triplo.

LEGGI ANCHE —> Come scegliere la TV perfetta per giocare: 10 consigli

LEGGI ANCHE -> Microsoft Flight Simulator, c’è l’uscita per console e l’espansione Top Gun

Ancora una volta sottolineiamo che non è un confronto perfetto, perché per alcuni il nuovo God of War potrebbe essere superiore o preferibile ad Halo Infinite, sono scelte e gusti personali. Ma in termini puramente matematici è impossibile pensare che il Game Pass di Xbox alla lunga non possa danneggiare Playstation.