Xbox One batte PS4 a luglio negli Stati Uniti

Dopo una serie interminabili di sconfitte sul suolo natio, Microsoft ha annunciato che Xbox One ha finalmente battuto PS4 in termini di vendite a luglio negli Stati Uniti.

L’annuncio precede l’uscita dei dati ufficiali NPD Group, che richiederanno ancora un po’ di tempo per l’elaborazione, per la prima volta, delle statistiche relative al mercato digitale.

Pur non fornendo dati esatti sulle vendite, Microsoft ha aggiunto che “le ore totali di gioco sulle console Xbox hanno globalmente avuto un aumento del 18% rispetto allo scorso anno, raggiungendo 1.55 miliardi di ore“.

Il successo di luglio non tiene ancora conto dell’uscita di Xbox One S, il nuovo modello di Xbox One reso disponibile a partire dal 2 agosto nel taglio da 2TB, e che secondo il colosso di Redmond è sold out nel Regno Unito e “quasi esaurito” negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *