Xenoblade Chronicles X vende bene in Giappone

Qualcuno è rimasto male vedendo che Xenoblade Chronicles X in Giappone ha venduto solo 85 mila copie nella prima settimana, ma dovrebbe ricredersi: guardando il rapporto tra copie vendute e base installata vi sorprenderete scoprendo che il titolo ha fatto addirittura meglio del predecessore!

Infatti Wii U ha venduto “solo” 2,315,751 unità in Giappone, quindi le circa 85 mila copie vendute stanno a significare che il 3.7% dei possessori giapponesi della console ha acquistato l’esclusiva.

Il precedente Xenoblade uscito su Wii nel 2010 non solo ha venduto meno copie durante i primi sette giorni, circa 82 mila, ma la base installata era enormemente più grande, con 10,364,020 unità vendute nella Terra del Sol Levante, portando la percentuale di possessori per console a solo 0.8%.

Tutto ciò senza considerare le copie virtuali: insomma, un ottimo risultato, al contrario di quel che sembra!

Fonte: Dualshockers

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here