Come il 4 maggio decreta la fine di Yahoo Answers

Yahoo Answers è giunto al termine della sua attività all’interno del mondo del web. La chiusura del servizio è previsto per il 4 maggio

Yahoo Answers chiusura
Yahoo Answers chiusura, il 4 maggio è la data scelta (pixabay)

Uno dei siti più utilizzati da numerosi utenti che nasce nel lontano 2005 chiude i battenti definitivamente il 4 maggio. Si tratta di Yahoo Answers. Ovviamente prevede un processo molto lungo e graduale, successivo alla decisione del gruppo Verizon Media ossia il proprietario del sito. Nonostante si tratti di una piattaforma presente da molti anni, sembra che soffra di problemi troppo grandi per poter continuare la sua esistenza.

Infatti è bene sapere che questo sito è stato duramente colpito dalla concorrenza di piattaforme simili come Quora. Questi infatti sono strutturati in modo diverso, offrendo così una categorizzazione migliore dei contenuti e quindi una qualità generale sia nelle risposte che nelle domande di tutti gli utenti. Il processo di chiusura della piattaforma inizia il 20 aprile, giorno in cui non vengono accettate più nuove domande.

Leggi anche -> Shaolin Monks come spin-off di Mortal Kombat: parlano i due attori Huang e Lin

La fine di Yahoo Answers prevista per il 4 maggio

Yahoo Answers chiusura
Yahoo Answers chiusura, il 4 maggio è la data scelta (pixabay)

È solo dal 4 maggio che il sito chiude poi ufficialmente, dando solo la possibilità agli utenti di scaricare tutti i propri dati ed i contenuti inseriti fino al 30 giugno. Al termine di questa fase, la pagina Answers viene reindirizzata a quella iniziale di Yahoo. Purtroppo il sito è stato vittima di statistiche molto basse in quanto, con il passare degli anni, è diventato sempre meno popolare. Questo perché anche le abitudini degli utenti sono molto cambiate. Le parole della compagnia sono state molto chiare e precise.

Leggi anche -> Bhad Bhabie da record su OnlyFans: raccolta una cifra enorme

L’obiettivo ora è di spostare l’attenzione e le risorse lontane da Answers per focalizzarsi su prodotti diversi. Inoltre si cercano offerte più utili da fornire ai propri membri e fornire contenuti di maggior qualità. Inoltre è doveroso aggiungere che Answers è stato anche colpito dalla sezione di domande e risposte di Google. Infatti tutti sanno che, attraverso questo motore di ricerca, ogni utente ha la possibilità di chiedere ciò di cui ha bisogno senza visitare nessun sito. Ormai, già da diverso tempo, Il destino di questa piattaforma è stato segnato ed ora è divenuto purtroppo realtà.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
PS5 con lettore (screenshot YouTube)