Assassin’s Creed Rift, Ubisoft rilascia un commento ufficiale sul gioco

Nuove notizie, molto succulente, riguardo ad Assassin’s Creed Rift direttamente da Ubisoft. Il commento della compagnia riguardo al prossimo capitolo 

Oggi parliamo di una notizia veramente incredibile e che non ci aspettavamo propio. Jason Schreier, nome molto conosciuto di Bloomberg, su Assassin’s Creed Rift di Ubisoft porta a galla qualche cosa che ha presto infervorato tutto il web. L’oggetto in questione è un capitolo nuovo di una delle saghe più famose di sempre. Sembra che non manchi ancora molto tempo prima di poter mettere mano ad uno dei personaggi conosciuti in Assassin’s Creed Valhalla.

Assassin's Creed Rift Ubisoft
Assassin’s Creed Rift e le parole di Ubisoft (fonte ubisoft)

Questa volta sembra che le dinamiche siano totalmente diverse rispetto all’open world, in quanto Rift sarà un progetto concentrato principalmente sulle meccaniche di gameplay. Nello specifico, quelle relative alla furtività. Già qualche giorno fa avevamo parlato di qualche notizia riguardo al prossimo Assassin’s Creed.

Assassin’s Creed Rift, le parole di Ubisoft

Inoltre, ci aveva molto sorpreso la strana denuncia di Ubisoft strettamente collegato al franchise. Ora, il CEO Yves Guillemot ultimamente, ha rilasciato alcuni commenti sulle indiscrezioni che circolano riguardo a Basim, il personaggio di Assassin’s Creed Rift.  Senza però dare conferma sul fatto se esista o meno il progetto in questione, le sue parole sono comunque risuonate molto emblematiche. Non sono mancate domande riguardo al nuovo capitolo e al fatto se dietro queste informazioni si nasconda qualcosa di veritiero. Anche se non citato espressamente Rift, sembra che Yves Guillemot si sia tradito menzionandolo indirettamente.

Leggi anche -> Amazon Prime Video, amato videogioco diventa serie TV

Assassin's Creed Rift Ubisoft
Assassin’s Creed Rift e le parole di Ubisoft (fonte ubisoft)

Ha però sottolineato di non voler alimentare in nessun modo i rumor in questione. “Per quanto riguarda la vostra domanda relativa a Rift, credo che ciò che possiamo dire qui è che non commenteremo ulteriormente il rumor. Quello che possiamo dire è che, in riferimento ai nostri commenti lanciati a ottobre, abbiamo una forte roadmap per il franchise di Assassin’s Creed nei prossimi anni, con contenuti significativi che usciranno ogni anno”. Sembra quindi che l’intenzione del publisher sia quella di non confermare ma, allo stesso tempo, non smentire nessuna notizia relativa a tale indiscrezione.

Leggi anche -> Switch 2, Nintendo rivela cosa serve per costruirla

Per molti utenti questo è apparso un modo come un altro per cercare di nascondere un progetto che molto probabilmente è in via di sviluppo. Quale sarà la verità?