Assassin's Creed sarebbe dovuto essere un capitolo di Prince of Persia

Attraverso un video caricato sul canale YouTube DidYouKnowGaming? veniamo a scoprire interessanti segreti sulla serie Assassin's Creed, che ha preso vita come "nuovo episodio" di Prince of Persia.

È un dettaglio piuttosto facile da dimenticare ora che abbiamo davanti sette capitoli principali della serie più diversi spin-off, dal lancio del primo titolo nel 2007; che sono tantissimi se paragonati ai soli due giochi di Prince of Persia usciti da allora. Però è così, una volta Assassin's Creed era Prince of Persia: Assassin, un gioco in cui il giocatore avrebbe vestito i panni della guardia del corpo del figlio del re e non quelli del principe.

Nonostante la logica del game designer Patrice Desilets, secondo cui "un principe è colui che aspetta di diventare re, non un avventuriero", Ubisoft non ha voluto un gioco della serie Prince of Persia in cui il protagonista non fosse il principe. Dunque Desilets ha creato a un franchise di gran lunga migliore, mentre Ubisoft e Disney hanno dato il via alle riprese del film Prince of Persia - Le sabbie del tempo, distribuito in Italia nel 2010. È andata bene a tutti, meno che a Prince of Persia (videogioco).

[amazon text=Per acquistare Assassin's Creed Unity su Amazon clicca QUI&asin=B00JGRCZCY]

FONTE: Kotaku

Leave a reply