Brutte notizie per chi aspetta un nuovo Metal Gear Solid

La saga di Metal Gear Solid ha riscosso un successo incredibile tra i videogiocatori. Ci sono brutte notizie per chi lo aspetta ormai da anni 

Senza ombra di dubbio, leggere questo nome, è qualcosa che ci riporta alla mente grandissimi ricordi e soprattutto un amore senza tempo. Metal Gear Solid, ha permesso di conoscere uno dei personaggi più amati degli ultimi tempi. È al centro dei pensieri di tantissimi fan, nonostante sia passato tantissimo dalla sua uscita.

metal gear solid
metal gear solid brutta notizia (fonte attackofthefanboy)

In molti hanno aspettato e sperato di poter vedere il ritorno di Snake e di tutti i personaggi della saga. Un suo remake sicuramente si tratta di qualcosa che, decisamente in molti, potrebbero apprezzare fuori di ogni logica. Siamo in un era dove, remake e rifacimenti, rappresentano una fetta consistente del mercato videoludico. Dopo 11 anni, per esempio, ritorna anche un grande titolo per Playstation.

Notizie amare per gli appassionati di Metal Gear Solid

Tra i remake il più importante è sicuramente Resident Evil 4, per il quale il creatore ha chiesto un cambiamento. Stiamo parlando di una serie che ha fatto veramente la storia del settore videoludico, uno dei titoli Konami più amati di sempre. Ma c’è stato un momento in cui, il desiderio di vederlo di novo, sembrava un possibile realtà. Una delle conferme di un possibile progetto verso questa direzione, arriva dal giornalista Andy Robinson. Infatti, proprio lui, ha rivelato che la compagnia non disdegna di portare a galla i suoi franchising più famosi, Ovviamente compreso quello di Metal Gear Solid. Tuttavia, ciò che ha rivelato uno sviluppatore di MGS, ci ha fatto capire i possibili progetti che Konami riserva per il franchising.

Leggi anche -> Gioca alla PS4 con filo, quello che succede è assurdo – VIDEO

metal gear solid
metal gear solid brutta notizia (fonte playstation)

L’ex membro del team in questione ha rivelato che nel 2019, l’azienda, ha detto addio ad uno dei progetti cancellando il lavoro fatto. Ci stiamo riferendo proprio a Ikuya Nakamura, volto di punta di MGS. Difatti qui lui si occupava di ricoprire il ruolo di artista e co-direttore del titolo. In diversi tweet ha riportato ciò che è avvenuto all’interno della compagnia, proprio in relazione a questo titolo in lavorazione. Dopo diversi mesi alle prese con il tutto, Konami ha deciso di abbandonare il progetto definitivamente.

Leggi anche -> Fallout New Vegas, arriva una nuova e assurda espansione – VIDEO

L’obiettivo era quello di far rinascere una IP di un certo peso. Bisogna specificare che non sappiamo bene quale sia il nome del titolo nello specifico. Tuttavia la serie di MGS è veramente un fiore all’occhiello per Konami, ma anche per tutti i videogiocatori del mondo.