COD Cold War e le novità della Stagione 2

COD Cold War è stata aggiornata dalla nuova Stagione 2 e da tutte le sue novità. Tra mappe, armi e peso tutto quello che c’è da sapere 

COD Cold War
COD Cold War le novità della Stagione 2 Reloaded (screenshot YouTube)

Dalle 6 del mattino di oggi, ora italiana, 30 Marzo 2021 è iniziata ufficialmente la Stagione 2 Reloaded di COD Cold War. Con questo si vanno ad introdurre tantissimi nuovi contenuti per i giocatori ed anche il bilanciamento di molte armi.

Su PlayStation 4 è stato disponibile la patch in anteprima rispetto alle altre piattaforme. La patch in questione ha un peso dai 7 ai 9 GB su tutte le console di vecchia generazione e PC. Invece su quelle di nuova generazione ha un peso tra i 12 e i 14 GB sulla memoria di archiviazione.

Leggi anche -> Ratchet & Clank gratis da oggi e in arrivo grande aggiornamento

Le novità della Stagione 2 di COD Cold War

COD Cold War
COD Cold War le novità della Stagione 2 Reloaded (screenshot YouTube)

Inoltre viene arricchito il multigiocatore anche con diverse mappe. Si inizia da Miami Strike (6v6), un’arena dalla forma allungata ed adatta agli scontri ravvicinati che è adeguatamente introdotta da una playlist 24/7 con un mix di Team Deathmatch, Dominio, Uccisione Confermata e Hardpoint. Invece viene dedicata a Gun Fight e Face la mappa Mansion (2v2, 3v3). Per la nuova modalità Hardpoint Multi-Team c’è Golova per 40 giocatori. Si tratta di un villaggio russo che custodisce un segreto essendo un luogo di test per Nikita Dragovich.

Leggi anche -> WhatsApp, arriva una nuova e comoda funzione che piacerà a tutti

In Hardpoint Multi-Team ci sono 10 squadre pronte a scontrarsi per poter controllare i multipli Harpoint nello stesso momento. I set ruotano di 120 secondi ed il team guadagna un punto ogni secondo nell’Hardpoint. Inoltre questa settimana arriva anche Prop Hunt, con due mappe addizionali nella rotazione, ossia Miami Strike e Satellite. Inoltre diventeranno effettivi anche numerosi bilanciamenti inerenti alle armi. Le bocche da fuoco in questione sono il Krig 6, il FFAR, il Groza, l’RPG-7 e la Magnum. I mitra Milano 821, KSP 45, AK-47u, LC10, e MAC-10 sono invece regolamentati andando a migliorarne alcuni campi e diminuendo altre caratteristiche. In calce all’articolo il video di Call of Duty Black Ops Cold War Stagione 2 Reloaded.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)